Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Mercatino di Natale

Urgnano BG, Italia
Google+

Il 16 e il 16 dicembre 2007 si svolge il mercatino di natale di Urgnano: gli stand saranno ospitati nel suggestivo spazio del Castello Albani. Bancarelle addobbate a festa, luci e colori del Natale, gioia e sorprese per tutti i visitatori: le più belle idee regalo, il sapore dei prodotti tipici ed il fascino della festa più attesa dell’anno, in un luogo magico pieno di storia. Il Castello ospiterà per l’occasione una cinquantina di espositori i quali proporranno numerosi prodotti gastronomici, decori tradizionali per l’albero, oggetti in legno/ceramica/ vetro e tante altre idee regalo inerenti al tema natalizio. La manifestazione si svolgerà all’interno dell’area del castello: nell’androne del castello, nella sala d’armi e nei terrazzamenti del giardino pensile. Per l’evento verranno organizzate delle visite guidate della città di Urgnano e di Bergamo alla scoperta di un importante passato che ha caratterizzato questi luoghi. Inoltre sono disponibili delle offerte di 2/3 giorni sia per ospiti individuali che per i gruppi a tariffe vantaggiose. Il mercatino si svolgerà infatti all’interno del Castello di Urgnano, che vide le sue origini nel lontano 1354, l’unico della zona a possedere uno splendido giardino pensile. L' area complessiva interna è divisa a metà: sul lato ovest il cortile, delimitato su tre lati dal blocco di fabbrica vero e proprio, a forma di "C", nel quale si aprono le varie stanze dell'abitazione; sul lato est il giardino pensile, caratteristica peculiare di questo castello rispetto agli altri della provincia bergamasca. Delle ricche e sontuose sale che ospitarono personaggi illustri, rimangono solo alcuni soffitti lignei con decorazioni del XVI secolo. Nel giardino pensile si possono invece osservare nove statue nane caricaturali, tipiche espressioni del grottesco settecento. Inoltre in questo castello si racconta di un fantasma di un vecchio stalliere del '700 scomparso misteriosamente nella notte a cavallo (d'obbligo per uno stalliere) tra il 31 ottobre e il 1 novembre. La leggenda vuole che ogni anno allo scoccare della mezzanotte del 31 ottobre lo stalliere vaghi all'interno del castello in cerca di un po' di biada per i suoi cavalli.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: