Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Chitarreto dei Jazzemani

La casa della Grancetta Via della Grancetta 33 montignano, Senigallia AN, Italia
Google+

Il “Chitarreto dei Jazzemani” nasce nel gennaio del 2011 da un’idea del chitarrista e compositore Roberto Zechini. Già impegnato, oltre che nella ricerca musicale d’avanguardia e nella vita concertistica e compositiva, nella didattica e nella divulgazione del linguaggio improvvisativo di derivazione jazzistica (vedi Curriculum Vitae di Roberto Zechini), il musicista realizza un laboratorio permanente di studio e di ricerca per soli chitarristi improvvisatori.
Lo scopo è quello di raccogliere alcuni fra i migliori allievi, incontrati durante le sue più disparate esperienze didattiche, in un vero e proprio gruppo aperto e modulare con cui sperimentare la scrittura e l’arrangiamento di musica per sole chitarre. La formazione è sempre accompagnata dalla ritmica “basso e batteria” (lo stesso Zechini, oltre a comporre ed arrangiare, suona nel gruppo la chitarra e il guitar synth come bassista).
Il repertorio varia dalla musica originale appositamente scritta alla tradizione delle formazioni “storiche” dei quartetti americani (Pat Metheny – John Scofield; Bill Frisell – John Scofield; Bill Frisell – Pat Metheny; Bill Frisell – John Abercrombie; ecc.), dagli arrangiamenti degli standards fino ai duo e ai trio della letteratura jazzistica internazionale (Jim Hall – Pat Metheny; Bireli Lagrene – Eddie Louis; Fabio Zeppetella – Umberto Fiorentino; ecc.).
Il workshop nel quale Roberto Zechini incontra gli allievi-colleghi dura due giorni ogni volta e si conclude con un concerto dal vivo. Il “Chitarreto dei Jazzemani” ha già svolto diversi importanti concerti e ha raccolto apprezzamenti e recensioni. Sarà presto registrato un primo lavoro discografico del Chitarreto.

Attualmente il “Chitarreto dei jazzemani” è formato da:
Roberto Zechini - guitars, guitar synth, composizione, arrangiamento e direzione
Michele Sperandio drums
Jacopo Ausili drums
Claudio Zappi el. bass, laptop, efx.
Riccardo F. Trasselli contrabbasso
Nico Iommi el. bass; doublebass
Guitars:
Giovanni Baleani
Simone Giorgetti
Emanuele Paoloni
Daniele Dottori
Ludovico Peroni
Paolo Roberto Pianezza
Luis Pablo Prioretti
Giovanni Romeo
Giuseppe Merletti
Emanuele Franceschetti
Davide Luparello
Lorenzo Ricci
Marco Zagaglia
Andrea Trobbiani
Matteo La Sorda
Matteo Bronzi
Giulio Sebastiani
Simone Santarelli

www.robertozechini.it/
https://www.youtube.com/watch?v=H6ABJGQQp7s

Ingresso riservato ai soci con possibilità di tesserarsi in loco.

Veniteci a trovare
il 6 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: