Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DJ SET ORAZIO FATMAN @ GOODYMUSIC VINYL DEPARTMENT

Goody music via cesare beccaria 2, Roma, Italia
Google+

Orazio Fatman coltiva la sua passione per la musica sin da quando,praticamente bambino,rimaneva per ore ad ascoltare la musica diffusa dal suo primo impianto hi-fi. Dopo aver fatto tutta la necessaria gavetta nelle feste con gli amici e nei piccoli locali della provincia,nel 1991 arriva la prima grande svolta che contrassegnerà tutta la sua carriera artistica incontrando Andrea Torre ed iniziando un connubio che dura ancora oggi dopo quattordici anni. Da questo incontro inizia la collaborazione con il Uonna Club e subito dopo arriva la prima vera residenza in un club importante:l’ARABESK di Civita Castellana nel quale rimane per tutta la stagione 92/93. Nel frattempo,grazie alla sua amicizia con Andrea Torre, entra a far parte del team di Radio Centro Suono ed inizia a girare per tutti i locali più importanti della capitale come il Piper, il Palladium, l’Alien, l’Alpheus e l’Open Gate tanto per citare i più importanti, e dalla sua collaborazione con lo staff CLUB 69, del quale è stato uno dei primi dj, nel 1994 torna nel locale che lo ha lanciato, e cioè l’ARABESK che proprio in quell’anno divenne uno dei locali più famosi d’Italia e dove Orazio ha avuto l’opportunità di lavorare con artisti del calibro di Danny Tenaglia, Frankie Knucles, Victor Simonelli, Little Louie Vega dei MAW, Marshall Jefferson, Michael Watford, Satoshi Tomiie, Ralf, Claudio Coccoluto, Rame, Paolo Martini e tanti altri.

Quindi dopo due stagioni trionfali si è accasato,tanto per usare un termine calcistico, al CYBORG di Attigliano, dove ha tenuto a battesimo il Madhouse privè e dove è rimasto per altri due anni ottenendo numerosi consensi da parte del numerosissimo pubblico presente ogni sabato sera e partecipando ad eventi come EXPLOSION, serata che ha visto la presenza di 9500 persone. Dal 2000 all’estate del 2003 è, con Alessandra e Giuseppe Kandinsky e Cristiano Vincenzini, l’anima del Kandinsky House Clan, organizzazione leader a Roma famosa per l’afterhour FRONTIERA e per le innumerevoli collaborazioni con i locali più importanti della penisola come il PETER PAN di Riccione, il PRINCE di Riccione, il CELLOPHANE di Rimini, il RED ZONE di Perugia, il FIXX di Silvi Marina e con il famoso PARTY IN THE WOOD di Gamberale. Nell’ inverno del 2002 viene chiamato alla consolle del locale house più prestigioso di Roma che è RADIO LONDRA dove tutt’ora è dj resident e dove per tre sere la settimana Orazio propone tutto quello che c’è di nuovo nel panorama house creando sempre qualcosa di unico per i tantissimi e affezionatissimi suoi seguaci. Intanto dopo ben undici anni si è interrotta la collaborazione con Radio Centro Suono, dove nel frattempo era divenuto uno degli artisti di punta dello staff, per seguire il suo padre artistico Andrea Torre nella sua nuova avventura a CLUB DANCE RADIO CDR 89.1 e dove cura la UNDERGROUND COUNTDOWN , storica classifica di sonorità deep in onda ogni mercoledì alle ore 16,30. Amato dal pubblico, stimato e rispettato dai suoi colleghi, durante i suoi set Orazio ama spaziare con la musica che in questi anni ha subito notevoli modifiche, è cambiata, si è evoluta fino a diventare quello che è adesso. Nella selezione ha raggiunto una maturità assoluta, ed ogni volta significa essere parte di un discorso, di un’idea, di un viaggio che in qualche modo può definirsi unico ed irripetibile, ascoltarlo è un piacere intenso. La sua è una Musica con la “M” maiuscola che soltanto lui con il suo carisma e pochi altri riescono a proporre con uguale intensità, passione e competenza.

Veniteci a trovare
il 24 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: