Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Prima UFFICIALE del film "IL MATTINO SORGE AD EST"

Sala Don Ticozzi Via Ongania, Lecco LC, Italia
Google+

PRIMA UFFICIALE del film

Martedì 30 settembre 2014 ORE 21.00
Sala Don Ticozzi, via Ongania 4, Lecco.

Biglietto di entrata 7€.

Prevendite c/o

Agenzia GENERALI - INA ASSITALIA,
Piazza Manzoni 5, Lecco
Orari: 8,30 - 12,00 / 14,30 - 18,00 (Venerdì solo mattina)

---------------------------------------------------------------------------

IL MATTINO SORGE AD EST

Un film di Stefano Tagliaferri - Italia, 2014 / 90 minuti

Prodotto da:
Associazione culturale “Il Corno” – Premana (Lecco)

Soggetto: Antonio Bellati
Sceneggiatura: Antonio Bellati, Stefano Tagliaferri
Regia: Stefano Tagliaferri
Fotografia: Angelo Guarracino
Musiche: Francesco Sacchi

Direttore di Produzione: Giovanni Fazzini
Produttore esecutivo: Giovanni Bellati
Segretaria di produzione: Gabriella Fazzini
Assistente di produzione: Maria Grazia Bellati

---------------------------------------------------------------------------

SINOSSI

Nella tarda primavera del 1895 Ruffoni Domenico detto Menàl giunge a Premana dalla Val Gerola. Rimasto vedovo da un anno, è spinto in quei luoghi dalla sua professione di bergamino e dalla speranza di trovare una donna con cui risposarsi.

Famoso in paese per essere una persona molto facoltosa, è controllato da un gruppetto di scaltri muratori che prepara un piano per cercare di derubarlo.

Nella faccenda viene coinvolta una donna brusca e solitaria, òl Catòi, che durante la sua permanenza estiva sull’ alpeggio ha il compito avvicinarlo e proporsi in moglie per agevolare la rapina.

L’incontro con quell’uomo però risveglia in lei nuovi sentimenti orientando la vicenda verso un dramma inevitabile.

Veniteci a trovare
il 30 settembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: