Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Sea Shepherd a Milano 03/10/2014

Museo Minguzzi via palermo 11, Milano, Italia
Google+

Venerdì 3 Ottobre alle ore 20:00 Sea Shepherd sarà ospite all'evento Wildlife Photographer of the Year, organizzato dall'Associazione Culturale Radicediunopercento a Milano con una Conferenza di presentazione dell'Organizzazione e filmati.

Presso:
Museo Minguzzi
Via Palermo, 11

Info: contatto@seashepherd.it
www.radicediunopercento.it

*** Ricordiamo che gli eventi ufficiali sono quelli pubblicati in questa pagina, se trovatei eventi pubblicati su altre pagine per favore segnalate a contatto@seashepherd.it ***

CHI È SEA SHEPHERD?

Fondata nel 1977 dal Capitano Paul Watson, Sea Shepherd Conservation Society (SSCS) è la più attiva e agguerrita Organizzazione per la tutela degli Oceani e della fauna marina.

La flotta di Sea Shepherd è composta da quattro navi con a bordo equipaggi di volontari provenienti da tutto il mondo e disposti a rischiare la propria vita per la causa. Sea Shepherd non protesta, ma agisce in maniera diretta contro i bracconieri.

Tra le numerose campagne portate avanti in oltre 35 anni di storia ricordiamo quelle in Canada contro il massacro delle foche, alle danesi Isole Far Oer contro la mattanza di globicefali e in Mediterraneo contro la pesca al tonno rosso. Inoltre, SSCS collabora ufficialmente da diversi anni con le forze di polizia delle Isole Galapagos e porta avanti anche Campagne a terra, come quella contro la strage di delfini a Taiji (Giappone) e di otarie in Namibia e negli Stati Uniti.

La Campagna principale e più impegnativa si svolge ogni anno, da circa un decennio, in 'Oceano Antartico contro la caccia commerciale alle balene, mascherata da ricerca scientifica, praticata dalla flotta giapponese. Ogni anno, all'interno di un Santuario per i Cetacei, i giapponesi tentano di uccidere 1.000 balene ma, grazie a Sea Shepherd, negli ultimi anni questo numero si è drasticamente ridotto e ha permesso a circa 5.000 balene di continuare a nuotare libere.

SSCS esiste e va avanti grazie alla volontà e al supporto dei singoli individui (volontari e sostenitori).

www.seashepherd.it

Veniteci a trovare
il 3 ottobre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: