Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Pink Floyd Festival

Palalido via Alessandro Volta 6, Valdagno VI, Italia
Google+

Il 25 ottobre si terrà al Palalido (Via Volta, 6) in Valdagno (VI) il "Pink Floyd Festival”.

L’evento, a scopo benefico, sarà a favore dell’associazione per la lotta contro la fibrosi cistica.

A partire dal pomeriggio, alle ore 16,00 ospiti famosi del mondo della musica, cantanti e operatori del settore.

Prima fra tutti Durga McBroom-Hudson, storica corista dei Pink Floyd, è una delle vocalist che ha partecipato a tutti i concerti dal 1987 in poi, ha anche preso parte alle registrazioni del nuovo disco dei Pink Floyd “The Endless River” che uscirà a breve dopo 20 anni dall’ultimo lavoro; la cantante sarà a disposizione del pubblico per raccontare i più bei aneddoti durante le registrazioni dell’album con Gilmour, Mason ed altri.

Ci sarà la presentazione di libri sui Pink Floyd da parte di autori come Stefano Magnani, che vanta oltre 10 libri sull’argomento e Nino Gatti giornalista e scrittore del famoso gruppo floydiano “The Lunatic” il loro ultimo libro e’ giunto alla seconda ristampa diventando un bestseller: vere icone nel panorama italiano del collezionismo e giornalismo sui Pink Floyd.

Si potranno ammirare dischi introvabili e molti altri oggetti di memorabilia, rarissime litografie originali certificate e autografate, come i disegni originali utilizzati per il film “The Wall” a cura del gruppo di collezionisti “Floydian World Expo”, per la gioia dei fans di questa intramontabile band.

Chitarre custom vintage rarissime come la Fender stratocaster n° 2 del 1957 esposte dall’associazione Fender World Club. Presenti le Mini Guitars, miniature di strumenti musicali da collezionare.

Curatissima mostra con modellini in scala dell’Apollo 11 e altri veicoli spaziali “Quando Apollo incontrò la Luna” a cura dell’associazione di astrofili “Cieli Perduti” e conferenza sullo stretto legame dei Pink Floyd con l'astronomia, lo spazio e lo sbarco dell’uomo sulla Luna nel 1969. Celebrazione del 45° anniversario dell’allunaggio con nuovi filmati utilizzati nel concerto serale con la mitica Pink Floyd Tribute Band WIT MATRIX.

“Any color you like” Concorso di Body Painting: alcune modelle durante il pomeriggio con l’ausilio di studenti del liceo artistico "U.Boccioni-Trissino" di Valdagno verranno dipinte per poi sfilare la sera appena prima del concerto con le copertine degli album dei Pink Floyd; la migliore opera verrà premiata da sponsor locali.

La sfilata e il concerto saranno presentati da Alessandra Altomare di TVA Vicenza.

Alle 21,15 ci sarà il concerto dei Wit Matrix una delle tribute band più spettacolari e seguite in Italia e molto apprezzata anche all’estero per i loro show ricchi di effetti speciali, come deve essere un concerto tributo alla mitica band britannica, ricordiamoci che i Wit Matrix erano stati scelti per la prima edizione del Pink Floyd Day a Milano nel 2010 e visto il gran consenso di pubblico sono stati chiamati per le successive due edizioni a Brescia dove hanno condiviso il palco con Dodi Battaglia dei Pooh.

Come detto, la chicca della serata sarà il grande ritorno in Italia di Durga McBroom-Hudson che canterà per la terza volta sul palco con i Wit Matrix per fare rivivere quelle meravigliose melodie che hanno attraversato intatte quattro decenni di storia della musica.

Ad impreziosire la serata anche l’ex cantante dei “Timoria” Sasha Torrisi con la sua chitarra e la sua bellissima voce (straordinaria la sua somiglianza con Syd Barrett).

Una giornata che si preannuncia indimenticabile …

Una giornata che chi a ha canticchiato almeno una volta “Hey Teacher “ non può assolutamente perdere.

I biglietti sono disponibili sul circuito www.liveticket.it

Veniteci a trovare
il 25 ottobre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: