Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RENAT SETTE + ELVA LUTZA : "AMADA" venerdì 10 ottobre

Teatro Ferroviario corso Vico, 14, Sassari SS, Italia
Google+

Unica data in Sardegna ! Disco Nuovo !!!
Guest star Ester Formosa e Arrogalla

Una produzione originale che vede insieme due musicisti sardi, Nico Casu e Gianluca Dessi’ , da anni attivi nel campo della musica popolare, e Renat Sette, erede della millenaria tradizione provenzale dei Trovatori.

Elva Lutza, duo sardo, in poco più di tre anni di attività, è riuscito a catalizzare l'attenzione del pubblico e addetti ai lavori : una proposta fresca e nuova che mescola tradizione folk (con particolare attenzione a musica sarda e balcanica) e improvvisazione jazzistica. Sono vincitori del Premio Andrea Parodi 2011 con il brano “Deo Torro”, brano che apre il loro cd d'esordio (S'Ard/Egea), album che ha ricevuto numerose recensione entusiastiche in campo nazionale e europeo.

Renat Sette è un cantante dell’Alta Provenza, forse il più carismatico fra gli esponenti del revival della musica provenzale. Conosciuto per le sue performances a-cappella e anche per le sue collaborazioni con gruppi musicali dei paesi del mediterraneo, come i piemontesi Dona Bela, il percussionista persiano Bijan Chemirani e il mandolinista francese Patrick Vaillant.

La collaborazione nasce dalla stima reciproca e da quella voglia di confronto e di di dare un nuovo respiro alle musiche tradizionali. Lo show, presentato per la prima volta al Salone del Libro di Torino nel 2012, nasceva come incontro fra i repertori sacri e paraliturgici delle due Regioni, ma ben presto canti di lavoro, ballate e brani originali hanno permeato la scaletta dei concerti (quasi 50 in trio in tre anni), consentendo di avere abbondamente materiale che potesse, prima o poi, confluire in un CD.

E il cd “Amada”, uscirà a ottobre e comprenderà un compendio di questi repertori; brani sacri, sardi e occitani, canti di scherno, ballate, l'Omaggio a Maria Carta nel ventennale della morte con Maire Nostra (Ave Mama 'e Deu)....
Fra gli ospiti del disco la cantante catalana Ester Formosa e il dub-producer Frantziscu Medda “Arrogalla” che ha arricchito il melange strumentale, già di per sé ricco, con discrete addizioni elettroniche

Veniteci a trovare
il 10 ottobre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: