Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Locomotive Jazz Festival

Via Imbriani 67, Bari, Italia
Google+

Il 19 e 20 dicembre il Locomotive Jazz Festival torna in versione Winter. Grandi ospiti internazionali al Paisiello di Lecce!

Per la prima volta in otto anni, il Locomotive Jazz Festival raddoppia e, a pochi mesi dal successo delle quattro serate agostane in piazza a Sogliano Cavour, torna con un’appendice “winter”, che prevede due eventi di grande musica internazionale soul e funk, in programma giovedì 19 e venerdì 20 dicembre, alle 21, al Teatro Paisiello di Lecce.

Organizzata dall’associazione Locomotive con il patrocinio e il contributo di Puglia Sounds, Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo Cultura e Turismo, Regione Puglia – Area alle Politiche per lo Sviluppo Rurale, Provincia di Lecce, Comune di Lecce e Camera di Commercio Lecce, la due-giorni avrà lo stesso tema di agosto, ovvero “Ma poi il Jazz che Senso ha?” per poter dare nuove risposte in musica alla domanda-tormentone che ha accompagnato l’edizione estiva.
Diretta dal sassofonista salentino Raffaele Casarano, la “locomotiva” jazz più celebre del tacco d’Italia sceglie, quindi, la città capoluogo per ospitare i concerti invernali e sostenere la sua candidatura a Capitale Europea della Cultura.

In programma, giovedì 19 dicembre, due “one man band live show” con protagonisti, nella prima parte, Boris Savoldelli, di recente ospite alla trasmissione di Rai Tre “Sostiene Bollani”, con il suo “Voice Orchestra” e, nella seconda, colui che è considerato il re della “one man band”, Son of Dave.
Savoldelli è un vocal performer dotato di una grande personalità. Affascinato da sempre dallo “strumento voce” e dalle sue potenzialità, con un background prima di studi classici e successivamente – grazie all’amicizia col suo mentore Mark Murphy – di matrice jazz (senza dimenticare le origini come rock singer), è continuamente alla ricerca di nuove forme espressive vocali. La sua voce-strumento è stata recensita in termini entusiastici dalla stampa musicale di tutto il mondo.

All’anagrafe Benjamin Darvill, Son of Dave è un cantante e polistrumentista canadese di nascita macresciuto a Londra, ex-chitarrista dei Crash Test Dummies, che presenterà sul palco del Paisiello il suo quinto album, appena uscito, “Blues at the Grand”. Folgorato sulla strada del funk dal sacro spirito gospel-blues, ha scelto Son of Dave come nome d’arte della sua one man band, con la quale canta, suona l’armonica accompagnandosi con il beat box, batte il tempo con piedi e tamburello, si muove fra washboard e mandolino, mette tutto in loop e finisce per dare mille forme nuove ad un suono antico, costruendo un vocabolario assolutamente originale.

Venerdì 20 dicembre, invece, una produzione esclusiva firmata LJF Winter, vedrà insieme solo a Lecce i Papa’s Gang, ossia Michele Papadia, Marcus Machado e Mylious Johnson, e, alla voce, la regina del soul internazionale, Sandra St Victor, che terrà al Paisiello il suo unico concerto italiano. Texana, cantautrice preferita da Prince per il quale ha scritto “Soul Sanctuary” e “I’ll Never Be Another Fool”, famosa negli anni '80 e '90 con i Family Stand per la hit “Ghetto Heaven”, la St Victor ha collaborato con i mostri sacri della Black Music del calibro di Roy Ayers, Chaka Khan e Curtis Mayfeld. Fa parte delle “Daughters Of Soul”, il super gruppo al femminile che vanta fra i suoi membri anche Lalah Hathaway (figlia di Donny) e Simone, figlia della grande Nina Simone. Ha duellato con Curtis Mayfeld nel suo ultimo disco, uscito nel 2013, ed è stata in tournée con i Temptations.

Partner del Locomotive Winter sono Vestas Hotels & Resorts, Le Lame, Forno Antichi Sapori, Cantine Apollonio, Azienda Agricola Di Maggio, Alda.

I biglietti per assistere ai due concerti sono disponibili in prevendita presso la Clinica dell’Accendino di Lecce (via Imperatore Adriano, 31) e in vendita, dalle ore 15, al botteghino del Paisiello. Sono previsti sconti per i possessori di Locomotive Card. Infoline: 345.9219407.

Veniteci a trovare
dal 19 al 20 dicembre 2013

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: