Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

C'è una cosa che vogliamo dirvi: SPEAKING IN TONGUES in scena a Teatro Libero

Teatro Libero via Savona 10, Milano, Italia
Google+

SPEAKING IN TONGUES
C'è una cosa che voglio dire
di Andrew Bovell
regia Michael Rodgers
con Laura Anzani, Margherita Remotti, Nicola Caruso, Alberto Barbi

Torna a Teatro Libero “Speaking in Tongues – C’è una cosa che voglio dire” per la regia di Michael Rodgers. Da martedì 7 ottobre a lunedì 13 il testo dell'australiano Andrew Bovell, uno dei più interessanti e celebrati drammaturghi del panorama contemporaneo, prende magistralmente vita con la nuova traduzione dello scrittore e autore Fernando Coratelli.

"Sfortunatamente viviamo nell'era del "non ne ho mai abbastanza". In un momento storico in cui non c'è nulla di stabile e in cui corriamo per ottenere sempre di più, i livelli d'ansia hanno raggiunto un punto di non ritorno. Quando ho letto Speaking in Tongues per la prima volta ho avuto l'inquietante sensazione che raccontasse qualcosa di cui non mi ero reso conto, perché sono troppo naif o inconsapevole. Uno stato d'animo che permea questo testo dall'inizio alla fine. Un'onda di qualcosa che ho disperatamente cercato di non sentire perché non volevo vedere l'abisso che avevo dentro. Isolamento. Persone che non sono in grado di conformarsi alla velocità di un mondo in cambiamento e che quindi cominciano a sgretolarsi. Persone che si sono smarrite nella corsa per arrivare prime. Persone che hanno perso la capacità di comunicare con i più intimi. Persone che strisciano nel buio, e faticano a dare un senso al tutto. In poche parole, ho visto me stesso" - Michael Rodgers

Per un'anteprima dello spettacolo clicca qui:
https://www.youtube.com/watch?v=VJDmyHqD2wk

PREZZI BIGLIETTI
intero € 19,00
ridotto under26 e over60 € 13,00
allievi Teatri Possibili con TPCard € 6,00

ORARIO SPETTACOLI
dal lunedì a sabato ore 21:00
domenica ore 16:00

ORARI BIGLIETTERIA
da lunedì a venerdì dalle 15:00 alle 19:00
Nei giorni di spettacolo:
da lunedì a venerdì fino alle 21:30
sabato dalle 19:00 alle 21:30
domenica dalle 14:00 alle 16:30

CONTATTI

02 8323126
biglietteria@teatrolibero.it

ACQUISTI ONLINE
www.teatrolibero.it

Veniteci a trovare
il 7 ottobre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: