Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

GirOlio d'Italia

oliena, Oliena NU, Italia
Google+

L’appuntamento con il tour celebrativo organizzato dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio farà tappa in Sardegna il 18 e 19 ottobre

GIROLIO D’ITALIA DEL VENTENNALE ARRIVA A OLIENA CON UNA SQUADRA DI PRESTIGIOSI CHEF

L'EVENTO PIU' ATTESO, LA CENA DI GALA DEDICATA ALL'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DI OLIENA NELLE RICETTE PREPARATE DA CUOCHI FAMOSI VERI AMBASCIATORI DEL TERRITORIO E DELLE TRADIZIONI CULINARIE SARDE

Toccherà anche la Sardegna, in particolare Oliena, l’edizione di Girolio d’Italia del Ventennale, il tour celebrativo dei primi venti anni dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio organizzato in collaborazione con i coordinamenti regionali e il Comune di Oliena. E sarà una tappa particolarmente "gustosa" in quanto riunirà una nutrita squadra di famosi chef in occasione di una esclusiva cena di gala dedicata all'olio extravergine che si terrà domenica 19 ottobre presso la Cantina Sociale di Oliena. Saranno oltre 20 i nomi di spicco che parteciperanno all'evento, chef famosi che sono i veri ambasciatori del territorio e delle tradizioni culinarie della Sardegna in giro per il mondo: tra gli altri, hanno già confermato la loro presenza chef come Sergio Mei, Giuseppe Colella, Renato Brancaleone, Sergio Andreini, Giorgio Bardi, ma anche Alessandro Tronci, Pino Pazzola, Marco Sechi, Roberto Puledda, Roberto Paddeu, Renzo Meloni, Giancarlo Onidi e Alessandro Tares. O ancora, Enrico Masia, Alessandro Zamburru, Mario Ruzzoli, Stefano Murtas e Youssef Hamouch.

Ma prima di poter gustare le delizie preparate dagli chef, Girolio d'Italia del Ventennale vivrà la sua parte più istituzionale con la cerimonia di apertura di tappa alla presenza delle autorità sabato 18 ottobre, durante la quale sarà issato con doppio alzabandiera il vessillo Tricolore e delle Città dell’Olio accompagnato dall’inno nazionale intonato dal Coro Su Cuncordu de Orosei e dalla madrina della manifestazione Liliana Cano, autrice dell’opera d’arte scelta da Vittorio Sgarbi come etichetta d’autore. La cerimonia, in programma per le 16, sarà anticipata da un convegno all’Hotel Su Gologone sul paesaggio olivicolo alle ore 10 di sabato mattina, che vedrà tra i relatori – dopo i saluti dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e delle istituzioni locali – il Prof. Mauro Agnoletti dell’Osservatorio Paesaggi rurali e storici del Mipaaf che interverrà su “I paesaggi rurali come opportunità di sviluppo e marketing territoriale”, il Direttore Generale Isnart Giovanni Cocco sui ristoranti italiani nel mondo come opportunità di mercato, e il giornalista enogastronomico Carlo Cambi.

In contemporanea con la cerimonia inaugurale, la festa si aprirà ufficialmente alla città con le “Cantine dell’Olio” che ospitano i produttori di olio extravergine di oliva nel centro storico di Oliena i quali proporranno assaggi, degustazioni dei piatti preparati dagli allievi chef dell’Istituto Alberghiero di Tortolì e l’animazione a cura del Gruppo Battos Moros. Sempre alle 16, ma presso la Biblioteca Comunale Mario Ciusa Romagna, si terranno anche sessioni di assaggio guidato a cura degli assaggiatori Laore.

Domenica 19 ottobre stesso programma, con l’apertura al pubblico delle Cantine dell’Olio anticipata alle 10 e sessioni di assaggio guidato da assaggiatori Laore a partire dalle 16, in contemporanea con l’inizio dell’animazione per le vie del centro a cura delle maschere dei Boes e Merdules di Ottana. Ma eccoci all’evento più glamour della tappa, ovvero la cena di gala con gli Chef, fissato per domenica sera, presso la Cantina Sociale di Oliena e dedicata a “L’Olio extravergine di Oliena nelle ricette delle stelle tra gli Chef”. La partecipazione è su prenotazione, da effettuare presso il Presidio Turistico allo 0784 286078.

Per entrambe le giornate di festeggiamenti, sia il 18 che il 19 ottobre, oltre ad assaggi e degustazioni guidate degli oli delle aziende di Oliena e delle altre Città dell’Olio che partecipano alla manifestazione, sarà possibile effettuare visite ai frantoi con possibilità di assistere alla frangitura delle olive e intrattenersi con l’animazione a cura dei gruppi folk e canti a tenore - Patrimonio Immateriale dell'Umanità dal 2006, ovvero il secondo bene intangibile italiano tutelato dall’Unesco - che si susseguiranno per l’intera giornata. In entrambi i giorni sarà anche possibile visitare la Valle di Lanaitho, i siti archeologici e le grotte, con transfer da Oliena e biglietto visite unico, da prenotare allo 07841926024 o al 3486040395.

Ufficio Stampa Ventennale Associazione Città dell'Olio

Marte Comunicazione di Marzia Morganti Tempestini & C.

Cell. 3356130800 Email: marzia.morganti@gmail.com

www.cittadellolio.it - www.martecomunicazione.com

Veniteci a trovare
dal 18 al 19 ottobre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: