Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RED REX (play King Crimson 1969-70) live@ La Casa di Alex - Milano

La Casa di Alex - Alex Etxea Via Moncalieri 5, Milano, Italia
Google+

Sabato 1 Novembre ore 21.30
Ingresso soci: 10 euro
tessera associativa obbligatoria: 5 euro
Si ricorda ai non tesserati e a chi deve rinnovare la tessera associativa, che la tessera avrà validità per tutto il 2015!
http://www.alexetxea.it/

RED REX are...

GUGLIELMO MARIOTTI – basso, voce
ALESSANDRO PAPOTTO – fiati, tastiere
FRANCESCO ZAGO – chitarra elettrica
ANTONIO ZITO – batteria

Il progetto Red Rex nasce dalla volontà di quattro musicisti professionisti che da anni operano con successo nel panorama del rock progressivo (ma non solo) italiano e internazionale di concretizzare la propria passione musicale per uno dei gruppi più rappresentativi degli ultimi quarant’anni: i King Crimson. Tuttavia parlare dei King Crimson equivale a parlare di diverse formazioni che, sotto la guida instancabile del suo artefice, il chitarrista Robert Fripp, si sono succedute nel corso degli anni delineando un percorso stilistico ben riconoscibile e tuttora in evoluzione. La scelta dei Red Rex di focalizzare la propria attenzione sul primissimo periodo della produzione cremisi (1969-70) è stata dettata esclusivamente dal puro piacere di eseguire e riproporre brani che hanno segnato la nascita del rock progressivo internazionale, e allo stesso tempo dalla volontà di offrire a chi all’epoca “non era neanche nato” reinterpretazioni impeccabili dal punto di vista tecnico, supportate da sonorità contemporanee e senza un atteggiamento rigidamente “filologico”. Oltre quattro decenni dopo, in pieno Ventunesimo secolo, la musica del Re Cremisi non sembra aver smarrito la sua sconvolgente modernità.

****

Guglielmo Mariotti (9 febbraio 1974) - Basso, voce, chitarra, bass pedal.
Inizia la sua carriera da musicista nei primi anni ’90 a Roma e dintorni, spinto dall’amore per i Beatles e per la musica prog. Proprio in questo ambito muove i primi passi con la band “Der Blaue Reiter”, pecializzata nella riproposizione dei brani dei Genesis.
Milita in seguito nel trio prog romano “Taproban”, con il quale registra tre lp composti da musiche scritte a sei mani con i due compagni di avventura, riuscendo a portare il nome del sodalizio fin oltre i confini italiani.
Raggiunge poi i componenti de “La bocca della verità” per la registrazione del loro primo lp : “Avenoth”, in attesa di stampa. Grazie alla sua poliedricità e al nome che si è costruito negli anni di gavetta a Roma, nel 2008 entra a far parte della band milanese “The Watch”, interpretando la parte di Mike Rutherford in varie tournée europee e americane, proponendo sia brani originali, che uno spettacolo basato sui tour dei Genesis. Nel 2009 si trasferisce in Lombardia, dove diventa anche il frontman della tribute band “Classic ELP Tribute”, con Fabio Mancini e Filippo Valnegri.
Nel settembre 2012 ha l’occasione di sostituire Fabio Trentini in tre concerti al fianco de Le Orme.
Nel 2013 lascia “The Watch”, per creare due nuovi progetti dedicati ad altre due band che hanno segnato il suo cammino musicale: i Marillion e i King Crimson, questi ultimi con il sodalizio “Red Rex”.
In programma ha inoltre la scrittura del suo primo album da solista e di un concept dedicato a San Francesco, in collaborazione con la moglie e vari amici musicisti di ambito prog.


Francesco Zago (6 dicembre 1972 ) - Chitarra elettrica
Chitarrista, compositore e produttore. Insegna chitarra elettrica e improvvisazione presso la Civica Scuola di Musica di Milano. Dopo essersi diplomato in chitarra classica, si è specializzato nel repertorio contemporaneo. Dal 1993 al 1999 ha fatto parte del gruppo prog The Night Watch, pubblicando un cd (Twilight, 1997). Fra il 2005 e il 2014 ha pubblicato quattordici cd, come compositore, chitarrista o produttore. Nel 2005 ha fondato, insieme a Marcello Marinone, l’etichetta discografica AltrOck Productions, per promuovere musiche non convenzionali. Nello stesso anno ha dato vita all’ensemble Yugen, che finora ha pubblicato quattro cd (Labirinto d’acqua, Yugen plays Leddi, Iridule, Mirrors). Altri progetti personali di Zago sono Kurai (2009) e Empty Days, quest’ultimo con la cantante americana Elaine Di Falco (2013). Con il sassofonista svizzero Markus Stauss ha fondato il duo di improvvisazione Zauss, pubblicando tre cd per l’etichetta Fazzul Rec. Nel 2012 è entrato a far parte degli Stormy Six, formazione storica del movimento Rock in Opposition, con cui ha pubblicato, insieme a Moni Ovadia, il cd/dvd Benvenuti nel ghetto.
È chitarrista di Not a Good Sign, che ha debuttato per AltrOck/Fading con il suo primo cd nel giugno 2013. Dal 2008 collabora con l’ensemble elettrico RepertorioZero. Ideatore insieme a Mariotti del progetto Red Rex dal 2014.


Alessandro Papotto (17 novembre 1973) – Fiati e tastiere
Musicista molto attivo nel panorama della musica classica, del jazz, e del rock progressivo.
Si avvicina alla musica all'età di sei anni studiando il Clarinetto e riceve la sua formazione musicale al Conservatorio di Santa Cecilia, dove si diploma in Clarinetto, Musica da Camera e Jazz.
Prosegue poi con lo studio della Composizione, frequenta i Master di Nicola Piovani, Enrico Pierannunzi e Giorgio Battistelli e infine consegue la Laurea Specialistica con 110 e Lode in Discipline Musicali Jazz.
Nel 1994 fonda la band di rock progressivo Periferia del Mondo, in cui ricopre il ruolo di compositore, autore, cantante e sassofonista. Con questa band ha all'attivo molti concerti in Italia e in Europa, quattro dischi in studio con cui ha ricevuto numerosi apprezzamenti dalla stampa specializzata.
Nel 1999 entra a far parte del Banco del Mutuo Soccorso in qualità di polistrumentista (sassofoni, clarinetti, flauti, percussioni e cori). Con questa storica band si esibisce in centinaia di concerti in Italia, Europa, Canada, Stati Uniti, Messico, Panama, Brasile, Giappone.

Antonio Zito (15 dicembre 1968) - Batteria
Da giovanissimo si avvicina al mondo musicale suonando nella banda del quartiere in cui vive a Roma insieme al suo grande amico Alessandro Papotto, con cui collaborerà fino ai giorni nostri. Dopo aver seguito alcune lezioni di batteria si affaccia al mondo del rock suonando in vari locali romani. Dopo una pausa di 3 anni, sempre insieme a Papotto mette in piedi una cover band dei King Crimson che riscuote un discreto successo suonando in alcuni importanti locali di Roma. Successivamente inizia la sua esperienza con la musica originale fondando insieme a Papotto il gruppo Periferia del Mondo, progetto tutt'ora in vita che a tutt'oggi vede all'attivo ben 4 album e vari concerti in Italia e all'estero. Parallelamente è impegnato in un progetto di rock italiano cantautoriale dal nome “Zeronoveampére”. Oggi con i Red Rex ritorna all'antico amore giovanile per i King Crimson con rinnovato entusiasmo.

Veniteci a trovare
il 1 novembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: