Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

«I LUOGHI DEL CUORE», TIFA PER L'ITALIA CHE AMI. VOTA TEATRO SOCIALE DI BUSTO

Teatro Sociale di Busto Arsizio piazza Plebiscito, 8, Busto Arsizio VA, Italia
Google+

C’è tempo fino al prossimo 30 novembre per votare il teatro Sociale di Busto Arsizio alla settima edizione del censimento «I luoghi del cuore», promosso dal Fai (Fondo per l'ambiente italiano). Si può votare virtualmente a queste pagine: http://iluoghidelcuore.it/luoghi/14898 o http://iluoghidelcuore.it/comitato/13. In alternativa, si può apporre la propria firma sui moduli presenti negli uffici e al Bistrot del teatro. Sono necessarie almeno mille firme per poter presentare una richiesta di intervento (proposta di restauro e/o di valorizzazione dell'edificio) al Fai. Il vostro voto è importante!

«I LUOGHI DEL CUORE» DEL FAI, LA LETTERA DEL COMITATO «EDUCARTE PER IL TEATRO SOCIALE DI BUSTO ARSIZIO»

Caro amico,
il teatro Sociale di Busto Arsizio partecipa anche quest’anno al censimento «I luoghi del cuore»,
promosso dal Fai (Fondo per l'ambiente italiano), in collaborazione con Intesa San Paolo e sotto l’Alto
patronato del Presidente della Repubblica, al fine di far conoscere e proteggere siti importanti non solo
per la geografia e la storia del nostro Paese, ma anche per la memoria e la sfera emotiva dei suoi abitanti.
«1891-2014:una storia lunga più di un secolo da consegnare al futuro» è il motto scelto
dall’associazione culturale «Educarte» per sensibilizzare più persone possibili sul destino di una realtà che
spesso ha intrecciato i fili del proprio vissuto con quelli della città, sia dal punto di vista culturale che da
quello civile.
Tra i sogni del gruppo di lavoro che appoggia la candidatura della sala bustese a «luogo del cuore» c'è
innanzitutto l'intenzione di valorizzare il percorso culturale e il progetto storico-architettonico del
teatro di piazza Plebiscito, il più antico della città e dell’intera provincia di Varese (tra quelli oggi in attività),
in vista di Expo Milano 2015.
Il comitato «Educarte per il teatro Sociale di Busto Arsizio» desidera, inoltre, operare una
riqualificazione del perimetro esterno dell'edificio, a cominciare dalla copertura impermeabilizzata
della cupola, e restaurare gli affreschi conservati sotto la contro-soffittatura della «Sala grande»,
risalenti agli anni Trenta, ovvero all'epoca del restauro di Ignazio Gardella e Antonio Ferrario, e oggi
purtroppo nascosti alla vista del pubblico.
Perché il sogno si trasformi in realtà sono necessarie almeno mille firme, così da poter partecipare
alla seconda fase del censimento quando sarà possibile presentare una richiesta di intervento secondo le linee
che verranno diffuse dal Fai nel 2015, dopo l’annuncio della classifica finale.
Si può segnalare la sala di piazza Plebiscito fino al prossimo 30 novembre nei seguenti modi:
- on-line, su http://iluoghidelcuore.it/luoghi/varese/busto-arsizio/teatro-sociale-di-bustoarsizio/
14898 o sulla nuova pagina http://iluoghidelcuore.it/comitato/educarte-per-il-teatro-sociale-dibusto-
arsizio/13 (la votazione può avvenire tramite il proprio profilo Facebook o previa registrazione gratuita
al sito del Fai e dopo conferma dei propri dati attraverso il link, spedito per e-mail);
- con il proprio smartphone o tablet, usando la nuova App «I luoghi del cuore»;
- compilando le cartoline dedicate al censimento «I luoghi del cuore», che si trovano presso tutte le
filiali di Intesa San Paolo e nei beni e delle delegazioni Fai;
- firmando i moduli dedicati alla sala disponibili negli uffici e al Bistrot del teatro Sociale di Busto
Arsizio.
La tua partecipazione al censimento è importante. «Tifa per l’Italia che ami». Fai del teatro
Sociale di Busto Arsizio la tua squadra del cuore. Insieme a te lo faremo conoscere agli italiani. Con te lo
proteggeremo. Grazie a te lo renderemo più bello. Ti chiediamo solo pochi minuti di tempo e una firma.
Se lo desideri, puoi anche aiutarci a dare concretezza a questo nostro progetto. Basta
richiedere in segreteria (tel.0331.679000 o info@teatrosociale.it) una scheda dedicata alla sala, farla
firmare a parenti e amici (almeno otto persone), e riconsegnarla in teatro entro il 24 novembre.
Ti comunichiamo, inoltre, che alla raccolta firme a favore del teatro Sociale di Busto Arsizio partecipa
la Fondazione comunitaria del Varesotto onlus.
Ringraziandoti per l’attenzione e sperando nel tuo aiuto concreto per rendere il teatro Sociale di Busto
Arsizio un «luogo del cuore», ti auguriamo una felice giornata.

«Educarte per il teatro Sociale di Busto Arsizio»

Veniteci a trovare
il 30 novembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: