Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

L’infinito viaggiare: il Cacciatore in Basilicata

via Mascagni 14, Foggia FG, Italia
Google+

L’infinito viaggiare: il Cacciatore in Basilicata. Si parte venerdì 17 gennaio 2014.

Per il nuovo anno la Cantina del Cacciatore (a Foggia in via Mascagni 14) riserva grandi novità, prima fra tutte “L’Infinito viaggiare”, il programma di appuntamenti che ogni mese porterà alla scoperta dei vini legati alle diverse regioni italiane.

Si parte a gennaio con “il Cacciatore in Basilicata” per esplorare una terra ricca di tradizioni e culla dell’Aglianico, vino capace di regalare forti emozioni.

Tutti i venerdì di gennaio la Cantina del Cacciatore proporrà un percorso enogastronomico.
Venerdì 17 gennaio protagonisti del primo appuntamento saranno i vini della Cantina di Venosa abbinati a piatti tipici lucani sapientemente preparati da Francesca.

Il menù prevede: ciambotta lucana, come antipasto, abbinata al Terre di Orazio, Dry Muscat (Moscato Bianco 100%); poi lagane e ceci accompagnate dal Vignali (Aglianico 100%) e in chiusura il dolce della casa.

“Girano tanti lucani per il mondo, ma nessuno li vede, non sono esibizionisti. […] Lucano si nasce e si resta. […] si contentano di masticare un finocchio o una foglia di lattuga, di guardare una pignatta che bolle, di ascoltare il fuoco che farnetica...”, è la descrizione che fa della gente della sua terra Leonardo Sinisgalli ne Il ritratto di Scipione e altri racconti.

“Una popolazione che ha tradizioni culinarie simili alle nostre” afferma Francesca Pillo che aggiunge: “la loro gastronomia, infatti, è ricchissima di varietà di pasta fatta in casa e ogni zona ne vanta un tipo diverso”.

Appuntamento ai venerdì di gennaio della Cantina del Cacciatore per scoprire la Basilicata.

Per informazioni: +39.348.0399065.

Veniteci a trovare
dal 17 al 31 gennaio 2014

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: