Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Verona Jazz 2014

Verona VR, Italia
Google+

Il 26 gennaio 2014 alle 21 al Teatro Ristori di Verona riparte la grande stagione musicale del Verona Jazz, con un protagonista d'eccezione: Richard Galliano apre il Verona Jazz Winter Festival, realizzato  in collaborazione con il Comune di Verona.

Per aprire il Verona Jazz Winter Festival il Ristori ha invitato un musicista jazz come Richard Galliano, che ha trasformato la fisarmonica, chiedendogli di “parlarci” di un altro grande innovatore, Astor Piazzolla.

Secondo appuntamento il  3 febbraio al Teatro Ristori, con la voce di Cécile McLorin Salvant, assieme al trio composto da  Aaron Diehl piano,  Paul Sikivie contrabbasso, Rodney Green batteria.

Terzo appuntamento al Ristori è il  2 marzo, con il piano di Brad Mehldau,   in formazione ‘classica’ con Larry Grenadier al contrabbasso e Jeff Ballard alla batteria.

La sua musica è stata scelta per la colonna sonora di film come Eyes wide shut, il film di Kubrick con Tom Cruise e Nicole Kidman, e in The Million Dollar Hotel, di Wenders, fra gli altri.

Il primo concerto al Teatro Camploy è il 7 febbraio, con il veronese Mauro Ottolini e il suo ensemble Sousaphonix, presentando  il concept album  Bix Factor.  

Il secondo concerto al Teatro Camploy è il 17 febbraio, con l’ Enrico Zanisi Trio  ( Enrico Zanisi piano, Joe Rehmer contrabbasso, Alessandro Paternesi batteria).

Terzo e ultimo  appuntamento al Camploy è il 24 febbraio con il Giovanni Guidi Trio (Giovanni Guidi piano, Thomas Morgan contrabbasso, João Lobo batteria).

Abbonamenti: da € 20 per i giovani fino a 25 anni per i concerti al Camploy a € 100 per il posto Intero a tutti e sei i concerti.  Alla Cassa del Teatro, Via Ristori 7, tel. 045 693.0001; al  Box Office, via Pallone 16 - tel. 045 801.1154;  al call center 848 002 008.

Biglietti: da € 8 a € 28. In vendita,oltre  ai punti vendita  sopra elencati, anche online www.teatroristori.org; alla Biglietteria dell’Arena, via dietro Anfiteatro 6/b - tel. 045 8005151 e in numerosi altri punti vendita, incluse le filiali Unicredit. L’elenco completo in www.teatroristori.org.

 

 

Veniteci a trovare
dal 26 gennaio al 24 febbraio 2014

Info

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: