Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Utagawa Hiroshige (1797-1858), “Le 53 Stazioni della Tokaido”

Corso Vittorio Emanuele II 78, Torino
Google+

A partire da martedì 4 marzo sarà visibile al MAO una nuova selezione di stampe e dipinti giapponesi.

La galleria delle stampe al secondo piano del percorso espositivo del Giappone ospiterà la seconda metà della serie più famosa di Utagawa Hiroshige (1797-1858), “Le 53 Stazioni della Tokaido”, datata 1833-34. Si tratta di xilografie policrome dove il maestro, principale rivale di Katsushika Hokusai (1760-1849) per le opere paesistiche, rivela il suo massimo talento. Le stazioni di Yokkaichi e Shono, ad esempio, sono considerate a buon titolo dei capolavori assoluti di tutta l’arte dell’ukiyo-e. La serie è di proprietà dell’Unicredit S.p.A. e la prima metà delle 55 stampe è stata oggetto della precedente rotazione autunnale.

Oltre al corpus principale della Tokaido, saranno esposti due particolari surimono (stampe augurali) collegati alla commemorazione dei defunti.

Nella sala principale al secondo piano saranno sostituiti otto kakemono (dipinti in formato verticale) realizzati tra la seconda metà del XVIII e la fine del XIX secolo. Tra questi si segnalano una pregevole opera a inchiostro monocromo di Mori Sosen (1747-1821) raffigurante un “Cervo maschio semisdraiato” e una pittura a inchiostro, colori e gofun, attribuita al famoso Hokusai, che coglie un momento della “Raccolta delle conchiglie”. Nel tokonoma della stanza da tè sarà infine posizionato un kakemono rappresentativo dell’arte calligrafica giapponese, su cui sono tracciati i caratteri “pino” e “luna”.

Ingresso al museo: intero € 10 – ridotto € 8 – gratuito ragazzi fino ai 18 anni
INFO: tel. 011 4436927

FONDAZIONE TORINO MUSEI
GAM - Palazzo Madama - Borgo Medievale - MAO Museo d'Arte Orientale - Artissima
Corso Vittorio Emanuele II, 78 10121 - Torino

Veniteci a trovare
dal 4 al 31 marzo 2014

Info

0114429523

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: