Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Obiezione di coscienza - storia e degenerazione di uno strumento di civiltà

Lecco Palataurus Lecco LC, Italia
Google+

L’obiezione di coscienza ha avuto negli anni un profondo slittamento semantico: da scelta individuale e libertaria di chi rifiutava la leva militare, è diventata un’imposizione della propria visione morale prossima all’omissione di servizio pubblico, come nel caso dei medici obiettori che si rifiutano di praticare le interruzioni di gravidanza. I numeri ufficiali riportano un aumento costante del fenomeno, ma quelli reali sono ancora più allarmanti.
di Chiara Lalli, da MicroMega 9/2013

Obiezione di coscienza
Storia e degenerazione di uno strumento di civiltà

domenica 18 maggio
ore 14,30
Area dibattiti Manifesta
Palataurus Lecco - via G. Brodolini 35/a


interverrà
Silvio Viale

[ginecologo dell'Ospedale S. Anna di Torino, promotore della sperimentazione sull'aborto farmacologico RU 486 e dirigente della Associazione Luca Coscioni]

a seguire interventi e domande dalla platea dei partecipanti



Cellula Coscioni Lecco Via Col di Lana 19/a Lecco
cellulacoscionilecco@gmail.com – www.cellulacoscionilecco.org – 3396903182 Sergio

Veniteci a trovare
il 18 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: