Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

KAOS ONE + DJ CRAIM live CLAVER GOLD +EASYONE +KENZIE KENZEI open act ---> Opening Party at BABABOOM

Bababoom Festival Fermo FM, Italia
Google+

BABABOOM FESTIVAL 3° edizione 09/13 Luglio 2014
5 giorni di campeggio in riva al mare, concerti live, dub area, dancehall, free yard, mercatino, ristoro etnico e tanto altro ancora...





===========================
>>> MERCOLEDI' 09/07/2014 <<<
===========================



Ass. Bababoom & Costa Klan Production presentano..



>>> HIP HOP OPENING PARTY <<<




----------> KAOS ONE + DJ CRAIM <----------

PostScripta tour LIVE SHOWCASE




---> open act:
CLAVER GOLD (Glory hole Records)

EASYONE (Kalafro sound)

COSTA KLAN SHOW (Prosmoker - Costa Familia - Dj Ghetto - Progetto Zero Clique - Dhenny Darko - Doc Nucky - Black Cx)


---> Hosting:
KENZIE KENZEI



---> WRITING SESSION


---> HIP HOP GENERATION *urban show*


------------------- Bababoom Forum apertura ore 18 -----------------------
ore 18 Inaugurazione Forum
ore 18:30 Bababoom Band Contest
ore 24:00 Dj Tium ft Menca (Mamamia Resident)
ore 2:00 Special Guest TBC


---> Ristoro:
Pizzeria
Vegetariano
Arrosticini
Quinoa
Tibetano
Carne and more
Marcatino artigianato e autoproduzioni



Start 21:00
Ingresso 8€





Bababoom festival
Marina Palmense
Fermo (Italy)

Infos: http://www.bababoomfestival.it/
Tickets: http://www.bababoomfestival.it/levels.html





















BIOGRAFIA KAOS

Tra il 1986 e il 1987, dopo essersi dedicato alla composizione dei testi, Kaos conosce DJ Gruff e l'MC statunitense Top Cat, con cui organizza alcune jam e costituisce la Fresh Press Crew, di cui fanno parte anche DJ Skizo, Soul Boy e Sean. Il gruppo, con l'ingresso di Dre Love cambia anche nome in Radical Stuff.
I primi lavori musicali di Kaos sono in lingua inglese, nel 1989 pubblica il primo singolo Let's Get Dizzy, per Flying Records. Nel 1990, dopo il brano I Guess You Know, inizia a lavorare alla realizzazione un album dal vivo registrato in collaborazione ad alcuni musicisti jazz. L'LP Live with Lo Greco Bros viene pubblicato nel 1992, seguito dai singoli Summer Fever del 1993 e On tha Run del 1994.
Nel frattempo Kaos incomincia a collaborare con alcuni artisti partecipando con dei propri brani ai loro dischi, il primo è datato 1993 quando viene inserito nel disco La Rapadopa di Dj Gruff il brano Don Kaos, che è anche la prima canzone in Italiano di Kaos. Nel 1994 pubblica insieme ai Radical Stuff il loro secondo e ultimo disco intitolato Hardaswallow, ancora in lingua inglese. Nel 1996 partecipa alla canzone Ciao, ciao nel disco Odio pieno dei Colle der Fomento e nello stesso anno dopo queste esperienze Kaos comincia a lavorare per pubblicare il suo primo album in lingua italiana.
Così nel 1996 esce Fastidio prodotto interamente da Neffa (in questo disco sotto il nome di Piscopo), e le collaborazioni di MDee, Loudy NCN e Sean, ricambiando successivamente, la collaborazione di Neffa partecipando nello stesso anno a due brani nel disco Neffa & i messaggeri della dopa: I messaggeri Pt. 1 e I fieri Bboyz. Neffa si occupa anche delle basi per Fastidio, risulta infatti il produttore di queste per ben tredici brani sui quindici del disco (una in collaborazione con Kaos). Dopo l'esordio da solista continua le collaborazioni con diversi artisti e nel 1997 appare sia nel disco Il mondo che non c'è di Chief & soci che nel nuovo disco di Gruff intitolato Zero Stress.
Sempre nel 1997 l'MC milanese collabora alla colonna sonora per il film Torino Boys con il brano Quando vengo a prenderti prodotto da Neffa e successivamente nell'album di quest'ultimo 107 Elementi con il brano Strategie Dell'Universo. L'anno dopo esce un 12" contenente alcuni remix di Fastidio, dal titolo Kaos '98 Remix; nel 1999 realizza Cose Preziose, inserito in Novecinquanta di Fritz da Cat, e costituisce con Sean e Chico MD dei Sangue Misto il gruppo Melma & Merda, con cui pubblica l'album Merda & Melma.Nello stesso anno vede la luce -/-/-/-/- (L'attesa) pubblicato dalla Jackpot Records di Neffa, realizzato in collaborazione con i Freaktons, con produttori Deda e Neffa, e lui stesso alla prova delle basi.
Nel 2002 partecipa al progetto Neo Ex, formazione estemporanea composta da Kaos e Gopher con cui pubblica il disco L'anello mancante, che presenta le collaborazioni di Moddi Mc, Phase 2, Turi, Lugi e Soulee B..
Nel 2006 è tra i protagonisti del progetto "Gli Originali" a cura di Speaker Dee Mo in cui l'autore di colonne sonore Franco Micalizzi ed alcuni tra i migliori artisti del panorama Hip hop italiano unirono le musiche di Micalizzi con la cultura Hip Hop. Il 30 maggio 2006 si è tenuto al Rolling Stone di Milano lo spettacolare concerto presentato da Red Bull Homegroove, caratterizzato dal suono della Big Bubbling Band diretta dal maestro Franco Micalizzi accompagnato sul palco da MCs, B-boys e DJ. Il tutto è stato ripreso ed è uscito in edicola il 20 giugno in allegato alla rivista Groove. Il concerto è stato poi replicato il 20 dicembre 2006 al teatro Palladium di Roma.
Ad ottobre 2007 esce il quarto album solista di Kaos One, intitolato kARMA e prodotto da lui stesso insieme a DJ Trix, Don Joe, DJ Shablo, Mace e DJ Argento. Presenta collaborazioni con artisti della scena italiana come Turi, Club Dogo, Colle Der Fomento e Moddi Mc.
Nel 2011 ha collaborato insieme a Deda per produrre, sotto il nome BBeat, due tracce la n°1 "Quindici minuti" e la n°9 "Inno Nazionale Personale" di Ipnosi Collettiva, disco di Musteeno.L'11 novembre dello stesso anno è stato pubblicato il quinto album Post Scripta e in concomitanza con il lancio dell'album, Kaos ha inaugurato il nuovo sito ufficiale e il profilo Twitter. Tra le varie tracce presenti nell'album è presente Le 2 metà, brano per il quale è stato girato un videoclip (il primo in assoluto nella carriera solista di Kaos). A 48 ore dall'uscita, il disco raggiunge la prima posizione nella classifica "Hip-Hop" di iTunes e la quarta posizione generale tra i dischi più venduti in Italia. Oltre che in digitale, il disco vende molto anche in supporto fisico, facendo sold-out in molti negozi d'Italia in cui è stato distribuito.Il 27 novembre 2011 è stato ospite della trasmissione radiofonica di Rai Radio 2 Babylon condotto da Carlo Pastore dove ha spiegato "track by track" (traccia per traccia) l'intero album Post Scripta. Questa presentazione radiofonica, corredata da spezzoni dei brani, è una delle poche presenze su un media di rilevanza nazionale di Kaos, da sempre restio ad un'esposizione mediatica.
Kaos è uno dei pochi b-boy ad aver toccato tutte le principali discipline dell'hip hop. Oltre che writer, breaker ed mc, infatti, si è messo dietro i piatti come DJ in alcuni suoi lavori. Inoltre, già dal 1996 nell'intro di Fastidio, e nel 1998 in Viva Los Latinos (brano dell'album di Fly Cat), ha iniziato a comporre basi per pezzi hip hop, ruolo che poi ha ricoperto anche nei brani Flow to Flow (giocando con il destino) e Dio lodato (per sta chance), realizzati rispettivamente nel 1998 e 1999 per il rapper Joe Cassano, nonché per altri brani de -/-/-/-/- (L'attesa), Merda & melma e kARMA (sotto lo pseudonimo di Ahmad).Nel 2011 si è svolto l'Hip Hop Hano Award 2011 un sondaggio creato sul sito di Hano.it per decretare il miglior album hip hop dell'anno,che ha visto la partecipazione di oltre 13.000 persone. Il premio del miglior album dell'anno è stato vinto da Kaos con il suo album Post Scripta.
A febbraio 2013 è stato pubblicato il video ufficiale del suo nuovo singolo Prison Break, dall'album Post Scripta, con la regia Niccolò Nicco Celaia. Si tratta del secondo video realizzato nella sua carriera da solista (il quarto compresi i due realizzati con i Radical Stuff).Nel gennaio 2014 in canale televisivo DMAX utilizza la sua canzone L'anno del drago nella sigla del Rugby Social Club.


BIOGRAFIA CLAVER GOLD

Classe 1986, Claver Gold (all'anagrafe Daycol Orsini) nasce in un quartiere popolare di Ascoli Piceno, ultimo di 5 fratelli.
Scopre presto il writing e le peggiori vernici da marker, per poi dedicarsi anima e voce al mcing, dalle battle di freestyle ai primi album. Dal 2007 al 2013 ha vissuto a Bologna, dividendosi tra l'Accademia di Belle Arti e i palchi dei Centri Sociali. Tra le sue collaborazioni Murubutu, Fuoco Negli Occhi, Kappa Maiuscola, Rischio, Dj Lato, Lord Madness... E' uscito da poco l'ultimo lavoro di Claver intitolato Mr Nessuno e sta riscuotendo un successo nazionale. Attualmente un disco in lavorazione: Il Melograno

EASYONE BIOGRAFIA

Easyone è un mc nato artisticamente a Reggio Calabria nel 1997, inizia a farsi notare tra le file dei Pubblico Dominio.
Nel 1998 inizia a collaborare con Big Boss, Poeti Onirici e l'attuale socio Masta P.
Tra il 1999 e il 2000 registra due demo "Parzialmente scremato" (1999) e "Stay on the left"(2000).
Entra a far parte del collettivo Kalafro nel 2001, con il quale incide vari lavori non ufficiali tra il 2002 e il 2005 come:
Essenziale, Hit Hot, www.blackmusic.shit,"Hit Hot" la svolta.
Alla fine del 2005 incide con il gruppo il primo lavoro ufficiale "Bergamotto Showcase"
compilation che vanta le partecipazioni di Piotta, Tormento, Primo Brown, Truceboys, Jesto, hyst, Zio Luciano e altri rappresentanti
della scena reggae e hip hop italiana. Nel 2006 inizia a collaborare con il programma tv "Alice live" in cui diventa autore e conduttore della rubrica "Tg Rap".Nel 2007 oltre a partecipare all'ultimo Rototom italiano, registra e incide il secondo album ufficiale sotto etichetta Cd Club "Solo l'amore"
Nel 2009 registra e incide il suo primo album solista scaricabile dal portale Hano.it "Cosa penserò di te". Alla fine del 2009 registra insieme al collettivo Kalafro Briganti (album non ufficiale) scaricabile gratuitamente dal portale Honiro.it.
Infine nel 2010 Incide con i Kalafro il terzo album ufficiale "Resistenza Sonora"sotto etichetta Relief Europe e patrocinato dal museo della Ndrangheta di Reggio Calabria. suscitando l'interesse dei media nazionali: XL di Repubblica e Rolling Stone, Rai, La 7, All Music, MTV, Hip Hop Tv, Radio 24. Da solista calca i palchi di tutta Italia, da Siracusa e Palermo a Bari, da Napoli a Treviso passando per Firenze Bologna Torino , Verona, Udine, Milano in cui ha anche partecipato all'ultima Notte Bianca all'interno dello Stadio "San Siro".
Easy One ha anche partecipato all'edizione 2013 di Mtv Spit, oltre che al mixtape nazionale dello stesso programma.
Attualmente è al lavoro con il suo primo album ufficiale solista, un singolo con lo storico Dj e beatmaker italiano (Unlimited Struggle) Shocca A.K.A Roc Beatz e un Mixtape con l'attuale socio Blodi B "Screen Shot" che vanta partecipazioni provenienti da ogni parte dello stivale.

KENZIE KENZEI BIOGRAFIA

Cresciuto in un negozio di dischi ad Ascoli Piceno, comincia la sua carriera come bassista in alcune piccole band locali, poi nel 2003 la svolta, il rap e il freestyle.
L’impegno è costante, e le soddisfazioni si fanno sempre più concrete: nel 2007 arriva secondo alla battle di Freestyle Tecniche Perfette contro Emis Killah, e nel 2011 finalmente la rivincita che gli permette di portarsi a casa il titolo. Subito dopo esce in freedownload l'ep "Double K".
Kenzie partecipa inoltre a le prime due edizioni di Mtv Spit e agli Mtv Digital Days in squadra con Nitro Nerone e Debbit.
Nell'ottobre 2013 esce il suo primo disco ufficiale dal titolo "Can See Can't Say" per la Glory Hole Records.

Veniteci a trovare
dal 9 al 10 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: