Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IO FRANCESCO ( Opera Prima) Rilettura contemporanea dell' omonimo testo di Carlo Carretto

Saracena Saracena CS, Italia
Google+

Spettacolo teatrale dei Sub Umbra compagnia teatrale dei giovani di Ac della Parrocchia Santa Maria Maddalena Parrocchia Morano Calabro.“CHIEDIAMOCI SCUSA”

MISSIONE DIOCESANA
IN PREPARAZIONE ALLA VISITA DEL SANTO PADRE.


Grazie alla visita del Santo Padre nella nostra diocesi, nasce la proposta Diocesana di missione itinerante nelle piazze delle città. Una proposta nata dalla motivazione di questa visita (“Vengo per chiedervi scusa”) e dalla pista pastorale (“Anche noi vogliamo chiedere scusa”) tracciata dal Vescovo come preparazione all’evento. Proposta che si è sviluppata e concretizzata grazie all’incontro con gli Uffici diocesani, con il clero e con associazioni, movimenti, gruppi e oratori.
La proposta è così articolata:
Una prima fase parrocchiale o interparrocchiale che vede coinvolti nei propri territori le associazioni, i movimenti, i gruppi e gli oratori che in comunione con i parroci, secondo il proprio stile e carisma, proporranno momenti di preghiera e di animazione. In più si occuperanno di divulgare e propagandare la seconda fase, vissuta a livello vicariale.
L’obiettivo comune è quello di “andare ai crocicchi delle strade” e di invitare gli ultimi, i lontani, etc., proprio come ci indica Papa Francesco ripetutamente nelle sue linee pastorali: oggi è necessario USCIRE.
La prima fase della proposta partirà la settimana dopo Pasqua e durerà fino a sabato 17 Maggio, giorno in cui avrà inizio la seconda fase di evangelizzazione. Ci ritroveremo insieme nelle piazze (17 Maggio - Saracena, 31 Maggio - Francavilla, 14 Giugno - Roseto Capo Spulico) dove attraverso la musica (Bagnaduna + Angela), l'animazione (Agesci – Azione Cattolica), il teatro (Sub Umbra + i giovani del Movimento Apostolico), l'andare ai crocicchi delle strade (RNS - NeoCatecumenali – Azione Cattolica - Rogazionisti - Comunione e Liberazione - Movimento Apostolico della Divina Misericordia - Movimento per la Vita – Agesci - Animatori Caritas, Oratori e quanti vorranno coinvolgersi dai gruppi parrocchiali) porteremo il lieto annunzio dell'amore di Dio e “della carezza del Signore sul volto della nostra chiesa” che è la visita di Papa Francesco.
Contemporaneamente ci sarà la possibilità dell'incontro con la misericordia di Dio attraverso il sacramento della riconciliazione e un cammino di accompagnamento alla preghiera davanti al Santissimo Sacramento (Luce nella Notte e Roveto Ardente) che sarà esposto nella chiesa più vicina alla piazza. Nei giorni precedenti l’evento delle piazze sarà propagandato attraverso del volantinaggio.
Il tutto pensato e concepito come una grande chiamata alla Fede. Chiamata che nel suo inizio o re-inizio si caratterizza come invito ad andare oltre l'impossibile dei propri limiti per scoprire l'onnipotenza di Colui che ci ha chiamati e continua a chiamarci Amici.

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: