Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

NETTY HA FINALMENTE TROVATO CASA!! Adottato!!!!!

Le Croci Di Calenzano Calenzano FI, Italia
Google+

Netty è nato il 22 Settembre 2011, è un micio dolcissimo, appena sterilizzato e Fiv/Felv NEGATIVO.
Ma sta andando in DEPRESSIONE!!

nome originale dell'evento:
"UNA CASA PER NETTY .... stallo o adozione, ma che sia una casa"

Nel Novembre 2012 una malattia che è entrata in colonia lo ha aggredito più degli altri suoi compagni, prolungandosi su di lui per più di 2 mesi e lasciandogli dei postumi difficili da eliminare, ma non sinonimo di patologia.. con qualche accortezza:
Netty oggi sta benissimo, ma l'interminabile forma respiratoria che ha avuto, gli ha creato degli ispessimenti delle mucose ed il suo respiro oggi è un po' "rumoroso", ma NON PATOLOGICO!
Unico "ma": Netty non deve tornare in colonia perchè alla prima frescata lui la riprenderà ancora ed ancora, fino a lasciarci la pelle!
Vogliamo questo per lui?

Netty ha scansato la Fiv e la Felv che gli hanno girato intorno e che anche alla sua amichetta del cuore con cui giocava fisso, è stata riscontrata (Fiv).
Netty è stato tenuto in isolamento per tutto questo tempo con la speranza di trovare per lui una mamma.. è stato testato dopo oltre 6 mesi di isolamento (il 3 luglio).
Buttiamo via tutto questo, rimettendolo fuori ora?
Ed appena arriva il freddo?

Netty è educatissimo, per le unghie si accontenta di un tronchetto, è dolce, fusone e gioca ancora come un cucciolino, specialmente con gli altri gatti. Ama interagire e va d'accordo anche con i cani. Però se facciamo due conti, un terzo della sua vita lo ha passato da recluso e lui di questo "castigo" non ne può più. Vive in una taverna dove l'unica luce che lo illumina è quella di un neon! Purtroppo io non ho alternative.. Ho paura che stia andando in depressione. Tutti sappiamo quanto sia importante per gli animali la luce del sole, ma lui non la vede diretta da Novembre 2012! Si cerca con urgenza se non una casa per lui, almeno uno stallo, per farlo vivere in maniera dignitosa! E' ancora un cucciolone... non può vivere in un sottosuolo in eterno!!! O si lascerà andare!!

Per info: Cristina 392 7491250 - gliamicidibibi@gmail.com

Se volete conoscere Netty più da vicino, venitelo a trovare nel suo gruppo, "in colonia" e guardatelo sfoggiare in tutte le sue foto (cerca il suo album in "FOTO"):
https://www.facebook.com/groups/434075839947351/

Netty è adottabile preferibilmente a Firenze, Prato e relative provincie, ma per una buona adozione, si valutano anche altre destinazioni. Si affida dietro firma dei regolari moduli e disponibilità a controlli pre/post affido.


AGGIORNAMENTO al 10 GENNAIO 2014:

Mi rendo conto solo ora che quest'evento, pur esistendo da 6 mesi, è sempre stato aggiornato solo nei post in bacheca. Nel frattempo a Netty è arrivata compagnia.. questa è una cosa buona per la sua depressione che è sparita, ma è una cosa tristissima perchè ora 3 anime sono chiuse in una taverna! Faccio un piccolo riassunto delle cose importanti, in modo che restino "a vista"

è il 16 Ottobre ed in un post scrivevo << QUANTO ANCORA?? la metà della sua vita sprecata così..
solo 2 anni, sano e recluso da quasi un anno.. Non è l'ora di trovargli una casetta??
Se consideriamo il detto "meglio una sera da Leoni che una vita da.." penso che se avessi saputo tutto questo non avrei mai deciso di tenere Netty nella mia taverna per tutelarlo, se tutela dev'essere reclusione a vita! E penso che nemmeno a lui sarebbe piaciuto essere "tutelato" così, quando avrebbe potuto divertirsi all'aria aperta, correre in giardino con i suoi simili, arrampicarsi sugli alberi.. forse anche essere investito, avvelenato o picchiato, certo.. perchè nella vita di un randagio c'è anche questo.. ma Netty aveva solo un anno quando io ho deciso di rinchiuderlo! E chi sono io per decidere della sua vita??? Chi siamo noi?? GATTO = LIBERO PER NATURA.. ed io lo chiudo in 30 metri quadrati! Menomale che ci sono anche gli altri 2 sfortunati che aspettano con la stessa sua speranza e che nel frattempo passano insieme le giornate a giocare come matti. Menomale che fra loro si amano e questo permetterà loro di soffrire meno e di non lasciarsi morire per una situazione assurda, ma... questa non è comunque vita!!!
Aiutatemi a trovare casa a Netty.. Netty deve uscire di lì, tutti devono uscire di lì!!
...
loro sono molto affezionati a noi ed è chiaro che di noi si fidano molto, eccetto la piccola Minou.. ma a volte quando sono in giardino e mi sento "chiamare" dalla grata sotto i miei piedi, o sento Netty piangere addirittura da dentro casa perchè ho la mia finestra di sala proprio sopra.. mi si stringe talmente il cuore che invece che essere il loro punto di riferimento mi sembra di essere il loro carnefice, che li guarda con cinismo anche se loro si raccomandano a me di render loro la vita. Io farei provare a chiunque... Mi sento crudele, cattiva ed irrispettosa. Ma poi penso che sto tentando di salvar loro la vita e rispondo ai loro richiami dicendo a voce alta "tranquilli bambini.. ancora un po', poi uscite da lì, vi troverò una casa..." Ma sarà vero? >>

Ad oggi non è cambiato nulla! La situazione è statica... Netty sta bene.. I tre "piccoli" (Netty, Minou e Bizet) passano le giornate giocherellando fra loro, coccolandosi, legando sempre di più fra loro e facendomi sempre più fusa e coccole quando io scendo, quasi come per implorarmi di trovar loro una casa e toglierli da lì dentro. Ma il mio aiuto siete solo voi, con le vostre condivisioni.. e con la speranza che prima o poi un angelo esca fuori e che li voglia per sempre con sé. Ed io continuo a sperarci... insieme a loro, ai quali lo ripeto ogni sera..

Nel frattempo, parlando di salute, al 20 NOVEMBRE 2013, dopo un suggerimento ricevuto in uno degli eventi dei mici "tavernicoli" e relativa indagine, abbiamo cercato e trovato con estrema facilità ed a prezzo irrisorio un tubo neon a spettro solare, ovviamente già installato in taverna al posto di uno dei neon già esistenti.. Da alcune informazioni lette per ora, però, credo che questo non sia sufficiente a sostituire "il sole".. Devo trovare fonti un po' più ricche d'informazioni, però, prima di sbilanciarmi in altre spese, a rischio di fare danni invece che regalare benefici ai nostri tesori.
Con la speranza che questo possa aiutare i nostri tesori ad affrontare meglio il grigiore dell'inverno, ringrazio immensamente e pubblicamente chi mi ha illuminato in merito!

Dopo qualche giorno, vista la nostra inaffidabilità nel rispettare gli orari di accensione e spegnimento e per non rischiare di far peggio, non essendo ferrati sull'argomento, abbiamo deciso di collegare i neon a 2 timer che si scambiano fra loro, in modo che i mici ogni giorno abbiano le loro ore di "sole" che vanno di pari passo al sole vero, che poi si spengono, lasciando spazio al neon normale per qualche altra ora. Ora devo informarmi meglio sull'aggiunta di una lampada a raggi U.V. per completare l'effetto di quella a spettro solare.


AGGIORNAMENTO AL 14 FEBBRAIO 2014:

Stanotte è successo un imprevisto, causato dai mici, che ha obbligato il ritorno in gabbia di Netty. Qualcuno di loro ha aperto la finestrona che da nel locale caldaia e Netty è passato di là, rientrando in contatto con il resto della colonia, fra cui ci sono ancora soggetti non testati. Felicissimi che il nostro piccolo non sia scappato, ma siamo stati costretti a rimetterlo in gabbia, appena recuperato, per tutelare Minou e Bizet, finchè non sarà possibile ritestarlo. Mi piange il cuore e spero in un'offerta di stallo immediata, unica alternativa a mesi di gabbia. Per i più curiosi, per i dettagli della vicenda, aprire la foto dove è ripresa anche la finestra ed è tutto raccontato.


AGGIORNAMENTO AL 23 FEBBRAIO 2014:

so che sono incoerente, che sto andando contro tutto ciò che ho detto sopra, ma per una volta ho deciso di ascoltare solo il cuore e sperare nella buona sorte. Spero non mi tradisca. Mi sentivo davvero in colpa. Ieri ho riparlato con la veterinaria, poi ho riparlato con Marco (mio marito) ed insieme abbiamo fatto tutte le nostre valutazioni, considerando anche tutte le opinioni dei partecipanti all'evento. Non nego di avere comunque tanta paura per quello 0,..% di possibilità, ma abbiamo deciso di RIAPRIRE la gabbia di NETTY. Così lui ed i suoi amichetti che gli gironzolavano sotto e gli saltavano sopra la gabbia chiamandolo, quasi come per fargli sentire la loro vicinanza e solidarietà, da ieri rigiocano insieme fra coccole e rincorse per la taverna..
E SPERIAMO BENE!!!! <3
Nel frattempo decideremo se ritestare lui fra 2 mesi o se per caso ci fosse possibile (con qualche aiuto) testare tutti gli altri ed escludere l'ipotesi Felv a monte (magari!!!)


Per qualsiasi ulteriore informazione, contattatemi in privato o ai riferimenti indicati sopra, molte notifiche mi sfuggono, purtroppo. Ma non fatevi scrupoli a chiedere... Sono a vostra completa disposizione! Grazie a tutti di <3

Veniteci a trovare
il 30 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: