Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

MARLENE KUNTZ ● CATARTICA TOUR 994/014 ● 20 novembre ● Circolo degli Artisti

Circolo degli Artisti Via Casilina Vecchia 42, Quartiere VIII Tuscolano, Roma, Italia
Google+

Circolo degli Artisti presenta:

giovedi 20 novembre 2014

Marlene Kuntz
CATARTICA TOUR 994/014

Apertura locale: 20:00

Apertura porte: 21:30

Ingresso concerto 20€ | ingresso libero al giardino

Prevendite:
http://www.circoloartisti.i-ticket.it/index.php?cmd=event&event_id=1231
_________________________________________________________________
MARLENE KUNTZ

Ecco qua: questo è il nostro nuovo disco. Uscirà il 16/9. E’ un disco di 6 inediti e un pezzo edito. In tutto 7 canzoni. Con esse festeggiamo a modo nostro i venti anni di Catartica ed i venticinque anni dei Marlene Kuntz, che nascevano nell’autunno del 1989.

Ragazzi, amici, signore e signori, questo è un gran regalo che vi facciamo. Non si tratta di deluxe version con riempitivi di b-side e rarità assortite (cosa peraltro consueta e lecita): c’è di più.
C’è un sacco di creatività, c’è un sound che spacca i culi, c’è tiro, ci sono canzoni inedite. E così Catartica è celebrato nel migliore dei modi possibili. Come? Lo scoprirete. Ve lo sveleremo poco per volta e vi terremo quanto più possibile col fiato almeno un po’ sospeso.
E chiaramente questo disco non sarà tutto, relativamente alle feste di Catartica…

Ultima cosa (per ora): il titolo?
Beh: se celebriamo Catartica ci appropriamo del titolo di una delle sue canzoni più rappresentative e amate dal nostro pubblico, e lo investiamo del ruolo simbolico e carismatico di richiamo di una suggestione, di una evocazione, di un suono (anche nella/della parola stessa) che riconduca al titolo primigenio.
Elementare Watson, no?

Veniteci a trovare
il 20 novembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: