Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Vinodentro

Teatro Vittorio Emanuele Via Garibaldi, Messina ME, Italia
Google+

Vinodentro

Info + Biglietti: http://www.ticketone.it/tickets.html?affiliate=ITF&doc=erdetaila&fun=erdetail&erid=1287861


Musica: Paolo Fresu


Tromba: Paolo Fresu

Bandoneon: Daniele Di Bonaventura

Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele


Produzione Teatro di Messina


Vinodentro è il titolo del disco primogenito della Tuk Movie dedicato alle colonne sonore di film e documentari, da sempre terreno fertile del percorso compositivo di Paolo Fresu.


E Vinodentro è anche un percorso musicale che è divenuto film, mediante il quale si mette sapientemente il mito di Faust e la passione per il vino. Le composizi oni musicali sono affidate alla tromba di Fresu, al bandoneon e al pianoforte di Di Bonaventura e agli Archi dell'Orchestra del teatro Vittorio Emanuele.


E' un sodalizio ben rodato quello del trombettista sardo e del bandoneonista ma rchigiano, artefici di un dialogo in musica nel segno degli strumenti ad ar ia e di un lirismo dagli aromi mediterranei; un incontro sul filo dell'intimismo e di un fecondo inte rplay, fra jazz, tango, richiami alla tradizione sarda, musica sacra e operistica. Il trombettista Paolo Fresu ed il pianista nonc hé bandoneònista Daniele Di Bonaventura sono due fra i jazzisti più interessanti della generazione maturata nel corso degli anni '90, largamente apprezzati, non solo in Italia, per le loro rare qualità artistiche. Jazzisti curiosi, aperti alle più diverse esperienze musicali, a partire da quelle legate ai loro rispettivi luoghi d'origine, la Sardegna e le Marche, Fresu e Di Bonaventura si sono imposti, oltre che per la loro indiscutibile tecnica strumentale, per un non comune talento compositivo, ch e li porta a prediligere il ruolo di leader in progetti sempre nuovi e stimolanti.


Le date

Dal 13 al 15 marzo Messina, Teatro Vittorio Emanuele





News aggiornata al 10/11

Veniteci a trovare
dal 13 al 15 marzo 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: