Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Le 95 tesi - una storia di Lutero

via Ruggero di Lauria 22, Roma, Italia
Google+

progetto e regia

Giuseppe Cerrone e Antonio Piccolo

con

Raffaele Ausiello |Sergio Del Prete |Stefano Ferraro

Alessandro Paschitto |Antonio Piccolo

una produzione

Teatro In Fabula

Teatro Millelire | Dal 21 al 30 novembre

via Ruggero di Lauria, 22 Roma

Elaborata pensando ai testi di John Osborne, Roland H. Bainton, Luther Blissett, questa storia di Lutero prende a pretesto gli avvenimenti storici, pur rispettandone la cronologia e i ruoli, e cala la sua parabola nella solitudine dell’uomo moderno, nella timorosa ricerca di riferimenti dei nostri giorni.

Il Lutero di questo lavoro è prima di tutto Martino, un uomo, che pretende da coloro che impongono le regole di rispettarle e di dimostrarne la giustezza.

Lutero e la sua storia s’intrecciano con la condizione umana del mondo contemporaneo:

Cosa succede all’uomo quando perde di vista i suoi punti di riferimento, e cosa accade alla sua coscienza quando l’ideale di giustizia è in carnato in una struttura sociale arbitraria e corrotta?

E’ indifferente che nel 1500 questa struttura fosse la chiesa, ora si potrebbe parlare di Stato o altre mille entità giuridiche complesse nate con la vocazione di accrescere la giustizia e il benessere.

Sono trascorsi esattamente 500 anni ( era il 1514 d.c.) dalla decisione di Papa Leone X di concedere l’indulgenza plenaria a chiunque avesse donato denaro per la costruzione della Basilica di San Pietro, ma il dubbio critico di fare parte di un sistema sociale ingiusto è quanto mai attuale.

Le 95 tesi è uno spettacolo recitato da attori del 2014, che ci raccontano una possibile storia di Martino Lutero. Una storia vecchia di 500 anni, anche se a vederla non si direbbe.

“Le 95 tesi” non è né un’apologia di Lutero, né una condanna. È piuttosto un elogio del dubbio e del pensiero critico. È il Novecento e il post-moderno che si interrogano su se stessi attraverso l’uso emblematico di una figura (suo malgrado?) di rottura, di spaccatura, di rivoluzione, da intendersi più che mai nel suo senso etimologico: revolutio,-onis < revolvere = ritornare indietro, al punto di partenza, attraverso un

percorso, un tragitto compiuto.

Guarda il trailer al link https://www.youtube.com/watch?v=QxuZXbR8jUk

Veniteci a trovare
dal 22 al 30 novembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: