Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

B E T W E E N: Incontri residenziali di Formazione 13-14 dicembre Marta Ciappina

DWP DanceWhyProject Via Colli San Paolo 7, Ariccia RM, Italia
Google+

B e t w e e n

Tra – Fra teatro e danza.

Incontri residenziali di formazione.

A scadenza mensile il DWP da novembre a giugno ha in programma una serie di residenze formative con coreografi nazionali e internazionali.
La direzione artistica scelta è quella di proporre oltre a nomi come Progetto Gener-azioni, Giorgio Rossi, Simona Bertozzi, Nitta Little, Andrew Harwood, , nuove realtà della ricerca coreografica, Roser Lopez Espinosa e della ricerca didattica Marta Ciappina.
L’offerta di ogni singola residenza varia a seconda del lavoro proposto nel prezzo è incluso alloggio predisposto, disponibilità di utilizzo cucina e navetta che garantirà collegamenti giornalieri con supermercati, stazione e aeroporto di Ciampino.
L’adesione alla residenza permetterà, ai singoli partecipanti, di poter utilizzare dopo la fine della lezione la sala prove, o per approfondire il lavoro svolto, o per usufruire dello spazio secondo i propri fini artistici, autogestendo la condivisione con gli altri partecipanti interessati.
Una possibilità di scambiare esperienze e idee tra i singoli nell’intento di poter trovare un tempo autogestito dedito alla ricerca e alla creazione individuale.

La residenza creativa, modello comune in gran parte dell’Europa, in Italia ha molto spesso un retrogusto elitario che limita le possibilità innovative della ricerca coreografica.
L’intento del DWP è quello di offrire, compresa nella quota di partecipazione allo stage, la possibilità di usufruire dello spazio a scopo creativo utilizzando la domenica come momento di confronto, o attraverso l’azione performativa, o la semplice descrizione della propria ricerca.
La durata totale dell’ACT (Art Community Time) è compresa nel termine massimo di 2 ore complessive; gli stessi partecipanti saranno quindi spettatori e/o spettatori qualora decidessero di far parte dell’ACT.

TERZO APPUNTAMENTO

Marta Ciappina 13-14 DICEMBRE

BRILLIANT MIND AND POWERFUL BODY”

Il laboratorio si presenta come un autentico kit di training somatico ed intellettuale per “sopravvivere” sulla scena contemporanea con corpo vigile e mente brillante. Lo studio si prefigge di indagare la vocazione del performer all’esplorazione dello spazio reale e pone al centro la necessità di accedere a differenti stati performativi caratterizzati da intensità fisica, irrinunciabili per sintonizzarsi con lo spazio stesso
Il laboratorio si articola attraverso la seguente successione:
- training di riscaldamento tracciato da esercizi ed esperimenti guidati, suggeriti dall’Alexander Technique e dalla Klein Technique, strumenti necessari per permettere al mover di esplorare la complessità della struttura anatomica in relazione al suo utilizzo e di affinare l’abitudine a creare immagini anatomiche di riferimento. Partendo dall’innata intelligenza del corpo, l’indagine iniziale si propone di ottimizzare l’uso dell’energia muscolare e della mobilità articolare per raggiungere uno stadio di apertura e neutralità del corpo in cui dettagli e concentrazione sono imprescindibili chiavi d’accesso.
- in una escalation di complessità, scritture di movimento nello spazio vibranti ed incisive, che stimolino l’unicità espressiva di ogni mover e che siano coerenti rispetto al training proposto. Le sequenze sono fissate e ripetibili ma liquide ed imprevedibili per dare la possibilità di “vestire” il materiale coreografico con un proprio forte colore.
- strategie che riguardano principi di improvvisazione e pratiche di scrittura coreografica. A partire da coordinate condivise in fase di training, il processo tenterà di affinare la sapienza dei partecipanti nel fermare alcuni “segni” in elementi scritti e riconoscibili.
Il laboratorio è dedicato a chi ha messo al centro della propria ricerca analisi e pratica della dinamica, è aperto poiché il metodo di lavoro si deposita su più strati, dando la concreta possibilità al singolo partecipante di conquistare il massimo successo all'interno del proprio percorso.


La visione di MARTA CIAPPINA

La tensione verso una perfetta semplicità è il centro della mia ricerca. Il corpo è materia docile e sofisticata, il movimento sua espressione drammaturgica. Il mio sguardo è rivolto alla naturale drammaturgia del corpo: cerco un corpo sgargiante nel quale ripetizioni, combinazioni e ritmo sono strumenti per comporre in tempo reale imprevisti e pluralità di segni. La gentilezza del corpo e l’intraprendenza della mente prospettano un miracolo creativo inatteso. Il tema del mio lavoro è il metodo del lavoro, elogio del gesto e dell’utopia.

Biografia

Marta Ciàppina si forma a New York al Trisha Brown Studio e al Movement Research studiando con Diane Madden, Juliette Mapp, Jeremy Nelson, Vicky Shick, Andrew Harwood, Kirstie Simson, Ori Flomin, K.J.Holmes, John Jasperse. Come danzatrice collabora, tra gli altri, con John Jasperse Company (New York), Luis Lara Malvacias (New York), Gabriella Maiorino (Amsterdam), Ariella Vidach – AiEP (Milano), Motus (Parigi), Daniele Albanese_Compagnia Stalk (Parma), Compagnia Daniele Ninarello (Torino), Giovanni Di Cicco (Genova), Compagnia Lische (Genova)……
Nel 2013 è iniziata la collaborazione con la compagnia MK.
Conduce regolarmente classi e laboratori di ricerca contemporanea per danzatori ed attori.

Link Video
“ROCK ROSE WOW”
COMPAGNIA DANIELE NINARELLO
http://vimeo.com/89319474

Programma


Sabato 13 DICEMBRE

- Lezione ore 10.00 -12.00
- Navetta per Supermercato ore 12.30
- Uso cucina ore 13.00 – 14.30
- Lezione ore 15.30 - 19.30
- Navetta per Supermercato ore 19.30
- Uso cucina ore 20.00 – 21.30
- Disponibilità dello Spazio dalle ore 21.30


Domenica 14 DICEMBRE

- Lezione ore 10.00 -12.00
- Navetta per Supermercato ore 12.30
- Uso cucina ore 13.00 – 14.00
- Lezione ore 15.00 – 17.00
- ACT (Art Community Time) ore 17.00 – 19.00
- Chiusura Seminario e pulizia Spazio ore 19.00 – 20.00


DWP DanceWhyProject
Centre Of Performing Art
presenta
B e t w e e n
Tra – Fra Teatro e Danza
Incontri residenziali di formazione.
DAL 13 al 14 DICEMBRE 2014

“BRILLIANT MIND AND POWERFUL BODY”
di e con MARTA CIAPPINA


Costo: 90 euro
(la quota comprende 2 giorni di laboratorio, per un totale di 10 ore di lezione più ACT (Art Community Time), l'utilizzo a scopo creativo della sala nelle ore libere dopo la fine delle lezioni, alloggio e uso cucina)

Promozione: costo 70 euro per chi si iscrive entro il 5 dicembre.
effettuare il bonifico intestato a:
Valentina Versino
IBAN: IT84Y0760103200000055598502
mandare una mail di conferma con il bonifico a whycompany@gmail.com


INFO :whycompany@gmail.com
Spazio DWP, via colli s.paolo 7 Campoleone (Ariccia)

Indirizzo di Dancewhyproject:
Via dei Colli di S.Paolo, 7 Ariccia - Roma
Se volete raggiungerci con i mezzi, prendete a Roma Termini i treni regionali in direzione Napoli o Nettuno: dopo 18 minuti scendere alla Stazione ferroviaria di Campoleone. Da lì veniamo a prendervi in auto in 2 minuti.

Veniteci a trovare
il 13 dicembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: