Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LE MAN AVEC LES LUNETTES w/ NOIR CARILLON Live @ Cooperativa Portalupi, Vigevano [Pv]

Cooperativa Portalupi Strada Ronchi 7, Sforzesca PV, Italia
Google+

Cooperativa Portalupi Live Music e Last Scream Records, in collaborazione con Headphonesman Agency e We Were Never Been Boring presentano:

◓ SABATO 20 DICEMBRE ◓

♫ LE MAN AVEC LES LUNETTES + NOIR CARILLON ♫

♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢
COOPERATIVA PORTALUPI
Strada dei Ronchi 7
Vigevano, Fraz. Sforzesca
Info: www.cooperativaportalupi.it
headphonesman.tumblr.com
www.wwnbb.net
♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢♢

Dalle ore 22.00, Ingresso Libero:

►LE MAN AVEC LES LUNETTES
https://soundcloud.com/lemanavecleslunettes

Le Man Avec Les Lunettes are an Italian band born in the winter of 2004. They play sweet POP with awesome melodies, and their sound shows
the influence of names such as Belle & Sebastian, Grizzly Bear and The Beatles. Their songs are sometimes mellow, laid-back and melancholic, but at the same time containing a warm jazzy feel, weird electronic backgound noises, and sweet ironic tones mixed lovingly with twee pop.
Long story short: Alessandro met Fabio during a boring engineering lesson at the University, and they found out they had the same music taste. Soon after, they started to write songs together and set up their first live show. After a few gigs in Italy they sent a demo to the brilliant Emmaboda Festivalen (Sweden) and they were invited to perform there.
Since then, they have also toured Italy and Europe extensively (UK, France, Germany, Denmark, Sweden, Norway, Spain and Switzerland). In April 2012, Niccolò Corradini (film-maker), Lorenzo Caperchi (sound engineer) and Le Man Avec Les Lunettes toured Bosnia-Herzegovina and Serbia. The produced an unconventional documentary titled “Possible Distances” about an Italian DIY indiepop band touring in Bosnia and Serbia, twenty years after the beginning of the war (possibledistances.net).
Le Man Avec Les Lunettes have released different stuff including 3″CD-r and double 3″ CD-r, 7″ and 12″ vinyls, tapes and albums withdifferent labels around the world and self-released. You can find their complete discography on www.lmall.it. They also started a new label with some other friends and bands called We Were Never Being Boring collective (www.wwnbb.net)
Le Man Avec Les Lunettes are: Alessandro Paderno (vocals, electric guitar, acoustic guitar), Fabio Benni (vocals, bass, organ, omnichord, glockenspiel), Simone Gelmini (drum, percussions) and Daniela Savoldi (cello).

►NOIR CARILLON
https://soundcloud.com/noir-carillon

The atmosphere goes gloomy, intimate and smoky: a soundtrack for a journey through the slums, between burlesque dancers and freak shows...
"E va bene, ci siamo: spengo l’ennesima sigaretta sotto il tacco delle mie scarpe “elegantemente sportive” da due soldi e mi decido ad entrare.
Nel locale regna la penombra, ma sembra in qualche modo accogliente, quasi invitante. Un tizio vestito all’ultimo grido e tirato a lucido mi guarda di sbieco per un momento prima di tornare al suo cocktail, anch’esso alla moda, mentre la biondina in nero che siede con lui mi regala una sfuggente occhiata di tutt’altra natura e da un tavolo avvolto dall’oscurità si alzano risate cristalline e distratte che si perdono nel sommesso mormorio generale…sospiro e mi avvicino al bancone, indeciso se ordinare una birra o qualcosa di più torcibudella, come un rum ormai ingiallito ed avanti con gli anni, quando noto all’improvviso l’unico vero motivo per cui sono qui.
Seduto con altre due persone in un tavolino un po’ in disparte, ecco questo strano personaggio di cui mi hanno parlato. Capisco istintivamente che si tratta di lui non solo per quel cappello che ha l’aria di far parte della sua pettinatura, ma c’è qualcos’altro: sembra emanare un’energia, una serenità quasi sensuale, mentre sorseggia una birra rossa, chiacchierando in attesa della performance di stasera. Forse i miei pensieri “fanno rumore”, perché si volta a guardarmi accennando un mezzo sorriso prima di alzare il bicchiere, come a brindare alla mia salute, per svuotarne il contenuto, lasciando sul tavolo il boccale ormai pieno di sola aria.
Il terzetto si alza e mi irrigidisco per un momento – forse sanno chi sono? - prima di capire che sta andando verso il piccolo palco: lo spettacolo sta per iniziare.
A questo punto sono abbastanza incuriosito da quest’individuo, e valutando la situazione penso che mi godrò lo show – in fondo non ne parlano male- prima di decidere il da farsi.
Il suono antico e un po’ malinconico di un carillon sgangherato riempie l’aria, per poi spegnersi nelle calde note di un contrabbasso: l’atmosfera si fa subito densa e misteriosa ed i contorni tra realtà e fantasia sono sempre meno nitidi…"

Veniteci a trovare
il 20 dicembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: