Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

ZADIG @ LANFICIO 159

via di pietralata 159 A, Roma, Italia
Google+

Resistance is Techno e Container Project sono lieti di annunciare l’ultima data delle loro rispettive rassegne del 2014 al Lanificio 159 con un ospite d’eccezione: Zadig. Un evento post-natalizio unico, frutto degli sforzi di due organizzazioni da sempre impegnate nella promozione della musica techno attraverso proposte sopraffine e di livello assoluto.

ZADIG: la sua carriera musicale e il successo della sua etichetta Construct Re-form lo hanno reso una delle figure più influenti nella scena techno e deep house in Francia.

Zadig si fa conoscere negli anni ’90 con il missaggio di brani Indus, Hardcore e Acid, ma la sua vita cambia in un negozio di dischi grazie all’incontro con un sound engineer e un discografico. Sono loro due a introdurlo nella scena underground parigina. Da lì la svolta techno e l’influenza subita dall’ascolto di Jeff Mills e Joey Beltram. I suoi primi Ep (Dark Nebula e P.8) invece, lo lanciano nella scena internazionale. La sua consacrazione definitiva arriva 2010, quando Marcel Dettman lo inserisce nella sua playlist “Friendship Connection” (Paname Records).

ASYMPTOTE: dopo essere diventati i resident deejays di Resistance is Techno e aver aperto l’etichetta Suburban Avenue, questi due ragazzi stanno ottenendo ottimi risultati a Roma e in Italia. Grazie alla sintesi tra sonorità della scuola di Detroit ed elementi più scuri e introspettivi della techno moderna, le loro performances sono assolutamente coinvolgenti e di forte impatto.

PNEICH Dj romano nonché uno dei fondatori del Container Project. Il suo repertorio si contraddistingue soprattutto per un sound solido e ipnotico, costellato da influenze provenienti dall’Acid e dall’Industral music.

LINE UP:

PNEICH 23:30-1:30


ASYMPTOTE 1:30- 2:30


ZADIG 2:45- CHIUSURA

BIGLIETTI:


7 euro / 10 euro dopo mezzanotte

INFORMAZIONI:

http://www.lanificio.com/

http://www.containerproject.eu/

https://www.facebook.com/resistance.istechno

0641780081 / 329 59 90 713

Veniteci a trovare
dal 26 al 27 dicembre 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: