Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Ricomincio da “T” - la stagione Teatrale della Bassa Sabina

Via del Passeggio 9, Forano RI, Italia
Google+

Organizzata dall'Associazione culturale OPUS in fabula, in collaborazione con ForanoinMusica, Centro di ricerca e sperimentazione Metaculturale e ARTEr.i.e. - rassegna di ipotesi espressive, e patrocinata dal Comune di Forano,

parte “Ricomincio da T - la stagione Teatrale della Bassa Sabina”, una rassegna di 8 spettacoli per tutte le età che nasce dall’esigenza di Ricominciare, appunto, cominciando dall’arte e la cultura, aspetti fondamentali per l’uomo, che ogni territorio dovrebbe saper proporre ai propri cittadini, investendo, rischiando, provando.

Il Calendario:

- Sabato 7 febbraio ore 21.00 – La calata del santo a tre gambe a cura di Orchestra Teatralica (Spettacolo adatto a tutte le età)

di Andrea Buoninfante, regia di Giovanni Avolio, con Giovanni Avolio e Franco Petropaoli

Cosa lega l'apparente suicidio di un vecchio bislacco alla serie di disgustosi attentati che a Castromarso colpisce l'asse ereditario della famiglia più in vista del tranquillo paesino marsicano? Ricerche slegate tra loro che portano a uno stesso traguardo, smuovendo antichi rancori,smontando e rimontando vecchie colpe.

- Domenica 8 febbraio ore 17.00 – Il tesoro nascosto tra gli alberi a cura di OPUS in fabula (Spettacolo per bambini e ragazzi)

di Claudia Pignocchi e Elisa Guerrieri, con: Claudia Pignocchi e Elisa Guerrieri,Alessia Gabbianelli, Andrea Onori, Mariagrazia Torbidoni

Ambientato in un ipotetico e disastrato prossimo futuro, due fratelli Livia e Fulvio, trovano per caso, in un mercatino dell'usato, un messaggio criptico in una bottiglietta. Si tratta del primo di una lunga serie di indizi di una grande caccia al tesoro per scovare il metodo per salvare un mondo ormai devastato dall'inquinamento.

- Domenica 22 febbraio ore 17.00 – C'era 'na vorda a cura del gruppo teatrale Insieme per caso (Spettacolo adatto a tutte le età)

di e con: Gioia Fornarini, Gianluca Rocconi, Elisa Francescangeli, Veronica, Natalizi, Alessandra Di Mari

Cinque curiosi personaggi racconteranno, a modo loro, due tra le fiabe conosciute, introdotte dal susseguirsi di buffe situazioni tratte dalla vita quotidiana.

- Sabato 28 febbraio ore 21.00 - Oscar W. a cura del gruppo teatrale Virgolatreperiodico (Spettacolo adatto ad un pubblico adulto)

di e con Andrea Onori e Mariagrazia Torbidoni

Partire da Wilde per mettere in scena Wilde, il tutto nelle mani di una sola attrice che, in un susseguirsi di scambi tra persona e personaggio, dà vita ad una scena spesso fatta di ribaltamenti e trasformazioni, dove anche il tempo e lo spazio non seguono necessariamente le regole della logica, affidandosi piuttosto al fascino dell'immaginazione e del gioco teatrale.

- Sabato 7 marzo ore 17.00 – Quadri, gattini e bambini a cura di Luceombra (Spettacolo per bambini e ragazzi)

regia di Antonino Andronico, con Antonino Andronico - disegni dal vivo di Valeria Gasparrini

Lo spettacolo narra, attraverso illustrazioni dal vivo su lavagna luminosa, voce narrante dal vivo e musiche le fantasiose storie di due capisaldi dell'arte pittorica come Van Gogh e Pablo Picasso.

- Domenica 8 marzo ore 17.00 – Storie di donne a cura di OPUS in fabula (Spettacolo adatto ad un pubblico adulto)

di Valentina Bernardini, con: Valentina Bernardini, Riccardo Serena e Elisa Guerrieri

Liberamente tratto da “Ferite a morte” di Serena Dandini, Storie di donne è una successione di monologhi che danno voce a diverse donne, provenienti da etnie culture e regioni differenti ma tutte con una cosa in comune: le ingiustizie subite, che siano dal proprio uomo, dalla propria famiglia, dal proprio Paese, a volte da uno sconosciuto.

- Sabato 14 marzo ore 21.00 – Sala d'attesa a cura della Compagnia ad HOC (Spettacolo adatto ad un pubblico adulto)

di: Silvia Zora e Andrea Papale, con: Andrea Papale, Silvia Zora e Fabrizio Milano

Julius e Annie, due personaggi dai caratteri opposti, con idee sulla vita discordanti, si ritrovano ad aspettare il loro turno in una sala d’attesa. Costretti a interagire, si ritrovano ad aspettare, mentre altri particolari e bizzarri personaggi gli passano sotto il naso. La situazione diventa a tratti comica, e a tratti assurda, dove grazie al ritrovamento di un copione, il panico prenderà il sopravvento.

- Domenica 15 marzo ore 17.00 – Storia vera a cura di Virgina Quaranta e Giordana Morandini (Spettacolo adatto a tutte le età) di e con: Virginia Quaranta e Giordana Morandini

II sec d.C., Luciano di Samosata scrive "Storia Vera", il primo racconto di fantascienza della storia dell'umanità, un'avventura oltre i confini della conoscenza. Divertente, dissacrante, anarchico, infantile e poetico.

Basandoci sulle esperienze pregresse, in particolar la collaborazione con ARTEr.i.e. – Rassegna di ipotesi espressive, ci è sembrato opportuno selezionare/invitare quei professionisti che si sono dimostrati particolarmente graditi e interessanti per il pubblico; in modo da offrire alla collettività una proposta di alto livello che comprenda tutti i generi teatrali e che coinvolga artisti provenienti da varie Regioni italiane.

Questa scelta, non solo permette un confronto/arricchimento con realtà diverse da quelle che solitamente operano nel territorio, ma promuove, al tempo stesso, il territorio come bacino di incontro e di scambio culturale e rivitalizza quei teatri che normalmente rimangono vuoti e senza cartellone per il 99% dell'anno. La prospettiva, infatti è quella di esportare il progetto in giro per la Sabina, in una sorta di circuito teatrale che porti nuova linfa a tutti gli spazi teatrali al momento inutilizzati.

Rendere vivo e ricco di possibilità il territorio, permette, inoltre, di offrire un'alternativa alla solita “migrazione del sabato sera” di giovani e non giovani verso mete più allettanti come le vicine Terni e Roma, e permette di dare una possibilità in più a coloro i quali, per un'infinità di motivi, sono impossibilitati a spostarsi e rimangono normalmente a casa o su una panchina in piazza.

Creare una stagione teatrale a costi popolari ma indipendente, economicamente, da finanziamenti pubblici di qualsiasi natura (patrocini onerosi, contributi, bandi, avvisi pubblici, etc.) permette, in più, la possibilità di fondare un progetto solido, duraturo nel tempo, indipendente nelle scelte artistiche e di destinatari, non legato a cambi di amministrazione, alle scadenze e ai ritardi dei bandi e a tutte le altre possibili variabili che l'ottenimento di fondi pubblici comportano.

Domenica 25 gennaio 2015 alle ore 17.30 siete tutti invitati, perciò, alla nostra prima data, la presentazione della rassegna, per una panoramica più completa dell'evento, per incontrare organizzatori e artisti e per sottoscrivere il proprio abbonamento.

Fate un regalo alternativo questo Natale e questa Epifania ad amici e parenti: un abbonamento a Ricomincio da T è un dono che dura tutto l'inverno, un inverno da passare insieme!

Info e contatti:

Elisa 329.3933487 - Valentina 339.6079686 - Riccardo 339.4287471

ricominciodat@gmail.com

https://www.facebook.com/opusinfabularieti

Costi:

Ricomincio da T: Abbonamento 4 spettacoli a scelta 30€ - Biglietti interi €10

Ricomincio da T junior: Abbonamento 4 spettacoli fissi 30€ - Biglietti interi €10

Sconti famiglia, gratis sotto i 3 anni

Veniteci a trovare
dal 8 febbraio al 15 marzo 2015

Info

ricominciodat@gmail.com
329.3933487 | 339.6079686

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: