Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

V4V Night: RUGGINE + LE SACERDOTESSE DELL'ISOLA DEL PIACERE

75 BEAT Via Privata Tirso, 3, Morivione, Milano, Italia
Google+

V4V è una delle etichette del panorama indipendente che sta lasciando il segno. Il 22 gennaio ospiteremo due delle band prodotte da questa etichetta, i Piemontesi RUGGINE con il loro ultimo album ICEBERG, già tra i migliori lavori del 2014 e i Piacentini LE SACERDOTESSE DELL'ISOLA DEL PIACERE che presenteranno TUTTO il loro album d'esordio.

Ingresso con Tessera ARCI + 5 euro
inizio spettacoli ore 22
=============================================


Ruggine nasce nel 2001 a Narzole, nella provincia di Cuneo.
E’ un progetto che si è evoluto ed arricchito notevolmente negli anni grazie a nuove influenze ed esperienze, ma che ha mantenuto una sua identità ed una direzione ben precisa e da sempre ha voluto dare un’impronta personale al proprio lavoro.
Quello che è rimasto con il passare del tempo è l’urgenza di estrarre ciò che si trova scavando sotto la superficie, quello che si accumula sotto gli strati di pelle e che ha bisogno di essere buttato fuori.
Alla visceralità dei testi parlati/urlati in italiano si unisce l'influenza dell'hardcore italiano anni '90 ed il post-hardcore, mentre la cerebralità del math-rock si fonde con la compattezza del noise.
Il risultato è diretto e potente ma allo stesso tempo rabbioso e di forte impatto emotivo, in particolare quando il gruppo si ritrova su un palco durante le esibizioni live. E’ qui che la voce, i due bassi, la chitarra e la batteria riescono ad esprimere il loro maggiore potenziale.

Il primo lavoro dei Ruggine è uno split fatto nel 2005 con i Fuh, seguito dalle prime esperienze live in giro per l’Italia quando l’età media del gruppo non raggiungeva ancora i vent’anni.
I concerti si intensificano in seguito alla pubblicazione dell’Ep “Ruggine” del 2008 e la band inizia a farsi conoscere all’interno del panorama nazionale.
Ma è nel 2010 con “Estrazione Matematica di Cellule”, primo album ufficiale della band, che i Ruggine iniziano a riscuotere un certo interesse nell’ambito del settore musicale underground italiano.
Prodotto dalla label torinese Escape From Today e dalla cuneese CanaleseNoise, "Estrazione Matematica di Cellule" viene accolto positivamente con numerose recensionida parte di webzine e riviste musicali e l’uscita dell’album è stata accompagnata da esibizioni live sparse in tutta la penisola.
ICEBERG

"Iceberg" rappresenta ciò che è visibile al singolo individuo, ciò che grava sulla nostra coscienza come un macigno sorretto giorno per giorno. Il fulcro è l'essere umano generatore e architetto della vita ma anche distruttore inconscio così costretto a trascinarsi dietro il peso delle proprie scelte e azioni.
"Iceberg" narra di ciò che emerge provando a scavare in profondità, all'interno di quello che solo apparentemente pensiamo di conoscere e che ci illudiamo di vedere in modo nitido e chiaro.
Registrato in analogico e in presa diretta da Massimiliano Moccia presso il Blue Record Studio di Mondovì, mixato presso il Mam Recording Studio di Cavallermaggiore da Massimiliano Moccia e masterizzato da Carl Saff presso il Saff Mastering di Chicago, l'album rappresenta un punto di svolta per la maturità raggiunta nella scrittura dei brani e nella stesura dei testi, un lavoro più curato in tutti i suoi aspetti ed ancora più compatto e diretto di quelli precedenti.

La foto di copertina è opera di Massimo Rossi ed è stata scattata nel Novembre 1994 poco dopo l'alluvione che colpì il sud del Piemonte ed anche Narzole, paese natale dei Ruggine.
L'autenticità, la forza espressiva ed il forte impatto dello scatto rappresentano ciò che la band ha cercato di esprimere attraverso il lavoro.

-SCARICA E ASCOLTA GRATUITAMENTE ICEBERG DA QUI
http://www.v4v-records.it/ruggine---iceberg--free-download-.5454d0061affaab76b000015


Le Sacerdotesse dell'Isola del Piacere è un power trio nato a Piacenza nei primi anni '10 con coordinate ben precise che si spingono sostanzialmente verso la musica che ha influenzato intere generazioni durante i nineties. Cantano in italiano, suonano in americano, cercando di scrivere belle canzoni.
Musicalmente parlando, sono influenzati dai Dinosaur Jr così come da Lucio Battisti. Emotivamente parlando sono influenzati da Tutto.

TUTTO

Tutto è l'album d'esordio della band uscito a settembre 2014. Un disco che si muove tra urgenza punk ed una più spiccata emotività, dove il romantico si fonde col cinico ed i momenti intimisti si contorcono con la violenza delle distorsioni.
I testi vogliono essere minimali ed urgenti, brevi ma sempre ben impigliati dentro le canzoni a narrare di parole fatte d'aria, corse verso l'orizzonte di tramonti lontani; un lirismo disincantato tra l'onirico e il reale.


http://lesacerdotessedellisoladelpiacere.bandcamp.com

Veniteci a trovare
il 22 gennaio 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: