Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

In Modo Acustico :: Terza Stagione

In Modo Acustico Via Mascarella, 26/a, Bologna, Italia
Google+

Dopo la bellissima passata stagione La Fabbrica – Etichetta Indipendente presenta i nuovi appuntamenti di IN MODO ACUSTICO, la rassegna acustica che ospita artisti internazionali e nazionali all’interno del Bar Modo Infoshop (Via Mascarella 26/a) a Bologna.

:: Mar 27-01 TOO TANGLED (B) ::
I TOO TANGLED sono in due, suonano indie-electro rock e sono nativi di Ghent, Belgio.
Roeland Vandemoortele (voce, chitarra, drumbeats) e Eva Buytaert (voce, violino, tastiere) si sono formati nel 2009 e hanno realizzato nel 2010 il loro album di debutto “The Magic Got Killed” (al n.1 nella top 5 del magazine di musica underground OOR) e il loro secondo album nel 2012 “Where The Echoes Die” (Best album primavera 2013 per il magazine De Standaard), entrambi accolti e apprezzati dalla stampa Europea.
La loro musica è stata definita sexy, accattivante e sottilmente aggressiva.
Vengono paragonati a band quali The Velvet Underground, Black Rebel Motor Cycle Club, The Raveonettes, The Yeah Yeah Yeahs, The Jezus and Mary Chain, My Bloody Valentine; e sono apprezzati per il loro sound fresco.

:: Mer 11-02 ASTRONAUTS (UK) ::
Astronauts è il nuovo progetto di Daniel Carney, ex leader dell'alt-folk band londinese Dark Captain. In seguito allo scioglimento della band nel 2012 e la successiva decisione di continuare per conto proprio, arriva un po' a sorpresa il primo singolo Skydive, che ottiene subito un successo enorme ed inaspettato. Passa La prima settimana nella Top 5 di Hype Machine e raggiunge in 7 giorni 120.000 plays su Soundcloud. Skydive è seguita a stretto giro dall'intero LP, a nome Hollow Ponds, un melting-pot di influenze che combina atmosfere psych-folk, a momenti dream-pop, cui si aggiungono elettronica e stratificazioni.

:: Mar 03-03 COFFE OR NOT (B) ::
Con il terzo album, il progetto belga Coffee Or Not ha deciso di disfarsi delle chitarre acustiche e di usare una burrascosa elettricità. Coniosciuti per le armonie vocali, la delicatezza e la sensibilità, mostrano ora un nuovo lato del loro mondo. Infatti, contro ogni probabilità, con la sua imprevedibilità, 'SoRe' lancia Soho e Renaud oltre tutto ciò che ci si aspettava da loro. Dai loop introspettivi ai pad eterei il nuovo lavoro sembra stuzzicare le parti basse piuttosto che le orecchie.

:: Mar 10-03 LINN ÖBERG (S) ::
Linn Öberg è un'artista svedese. A Gennaio 2012 ha rilasciato il suo primo singolo “jump” che ha avuto un immediato successo in vari blog musicalie radio svedesi. Poco dopo è stata scoperta dal manager Andy Ross, lo stesso dei Blur negli anni novanta. Un paio di date a Londra e subito dopo Music Week l'ha segnalata come una delle migliori novità del 2013. Il successo l'ha seguita anche in patria. Nel maggio del 2013 è stata invitata ad esibirsi alla cerimonia di apertura dell'Abba-museum e poche settimane dopo ha avuto l'onore di tenere il concerto di apertura di Sinéad O’Connor a Stoccolma.
Ispirandosi ad artisti quali Leonard Cohen e Bon Iver, Linn crea musica sincera, solenne e anche con aspetti di sacralità. Il suo Ep “Parades” e il suo singolo “The Carrier” sono disponibili su iTunes, Soundcloud e Spotify.

:: Lun 16-03 SLEEPWALKER'S STATION (D) ::
Sleepwalker's Station è un progetto con una storia decennale, nato dal cantautore Daniel, accompagnato da altri grandi musicisti che hanno dato al progetto un tocco musicale sofisticato.
Partendo da una base cantautorale, ci si arricchisce con note e colori provenienti dal jazz, dal trip hop dal soul e dalla musica classica. Mentre la sua musica si basa su chitarra e piano, il violoncello ha sempre avuto un ruolo fondamentale nella definizione del suono del gruppo.
La line up è cambiata molto spesso durante i tour che li hanno portati nei quattro continenti, dall'Australia alla Normandia.

:: Lun 23-03 ICELANDIA(CAN) ::
Nato in Canada ma cresciuto nelle rocciose rive della Groenlandia, Anthony David Martens ha avuto una crescita a dir poco non convenzionale. In qualche modo, Icelandia è un articolazione musicale di un passato accompagnato da avventure e stranezze. Anthony, che ora vive nella Columbia Britannica, si forma con il folk melodico e band indie rock prima di approdare nel mondo del synth-pop. Accompagnato nei live dal collaboratore storico e amico di vecchia data Jeremy Vautoure co-prodotto dal musicista Andrew Judah, Icelandia si rifa ardentemente al sampling minimalista e alla produzione di vive tracce vocali.


:: Bar Modo Infoshop (Via Mascarella 26/a) - Bologna.
:: Inizio live h. 20.00
:: Info: Gigi Pastore
tel: 338 3756542
e-mail: gigi@la-fabbrica.org
www.la-fabbrica.org

Veniteci a trovare
il 27 gennaio 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: