Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

TELESPLASH @ Karemaski - Arezzo RELEASE PARTY "Non è più poesia

Karemaski Multi Art Lab via Thomas Edison 37, Arezzo AR, Italia
Google+

Telesplash @ Karemaski - Arezzo RELEASE PARTY "Non è più poesia"

info e contatti: www.karemaski.com
prenotazioni: www.karemaski.com/prenotazioni
tesseramento: www.karemaski.com/tesseramento


-------------------------------------------------------------------

KAREMASKI MULTI ART LAB è un circolo ARCI.
per accedere, è quindi necessario essere in possesso di una tessera ARCI, UISP o affiliate valida per l'anno corrente.
la tessera deve essere mostrata all'ingresso al momento dell'accesso, assieme ad un documento che ne comprovi l'identità.

I Telesplash nascono nel 2003 quando tre ragazzi di Ponticino, ridente (e piccola) frazione nel cuore della Toscana, ossessionati da un certo tipo di musica inglese, decidono di formare una band che li porti sulle orme dei propri idoli e si rinchiudono a provare incessantemente per ore e ore, mesi e mesi, inizialmente con risultati rumorosissimi e poco comprensibili.
La prima scelta è quella di cantare in inglese perché, anche se il forte accento ponticinese è piuttosto inficiante, sembra la cosa più naturale: il gruppo ascolta quasi esclusivamente Beatles e Clash, e vorrebbe proporre un mix tra le due formazioni britanniche.

Nel 2007 dopo un cambio di formazione, la band registra Forever Togheter, il primo demo in lingua inglese.

Nel 2008 i Telesplash vengono notati da una piccola label fiorentina, Forears, che decide di mettere mano e rilanciare il loro primo Ep.
I quattro si trovano quindi a girare lo stivale con un tour di una serie di concerti al sud, organizzati dal giornalista musicale Paolo Mei, che li affianca ad artisti come BrunoriSas, BSBE e tanti altri.
Il gruppo cresce, si consolida, studia e nel 2011 dà alla luce il suo primo album in italiano: Bar Milano.

Il disco è accolto in maniera stupefacente dalla critica e sarà presentato con un tour di oltre 30 date in tutta Italia.

Alla fine del 2012 esce poi Motel Paradiso, i live aumentano e quello che era un gioco diventa qualcosa di più.
Conclusa l’esperienza con Forears, i Telesplash si fermano per due anni e dopo altri cambi di formazione, si chiudono con Guglielmo Gagliano e Paolo Alberta al Wonder Studio di Arezzo per lavorare alla loro terza fatica Non è più poesia per loro il disco della maturità, che uscirà a gennaio 2015 per etichetta Tirreno Dischi.

Veniteci a trovare
il 23 gennaio 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: