Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DANIELE SEPE & his band

piazza cota 60, Piano di Sorrento NA, Italia
Google+

Sabato 28 Marzo ore 22.30

Marianiello Jazz Caffè

Piazza Cota 60

Piano di Sorrento (NA)

X info e prenotazioni: 0818786283 - 3282005169

DANIELE SEPE and his band - "A note spiegate" live

Daniele Sepe - Sax

Tommy De Paola - Tastiere

Davide Costagliola - Basso

Paolo Forlini - Batteria

Robertinho Bastos - Voce e percussioni

"A note spiegate" è un live che riconduce il jazz alla sua anima comunicativa e popolare, si racconta di quando Monk componeva i suoi brani in cucina, mettendo nella sua mano sinistra i rumori della vicina strada o i cartoons che i figli guardavano nella televisione adiacente al suo piano verticale, lontano dagli attici asettici e mondani dove spesso negli ultimi tempi viene alloggiato il jazz. Da Mingus a Monk, da Barbieri a Hermeto Pascoal, da Davis a Zawinul, da Rollins ai Led Zeppelin.

Il progetto, ha già vissuto una fortunata stagione e ci fa prendere confidenza con il jazz, alla maniera di Daniele: divertente, accessibile, arricchita da aneddoti, racconti, battute, ironia, ed ovviamente musica. Ci parla di Zappa, ce lo narra a parole ed in musica, con Peaches en Regalia, e coinvolgendo Costagliola in una esilarante vocalizzazione su Sofa. Ci racconta e ci musica le sue esperienze in ambito cinematografico. Ci racconta di come Fellini girasse le scene con la musica di sottofondo, utilizzando sempre gli stessi tre brani a cadenza, da cui poi sono nati i capolavori di Rota

https://www.youtube.com/watch?v=4oA1cUTTXYo

https://www.youtube.com/watch?v=cV4hDQjuG84

https://www.youtube.com/watch?v=qO6ABcKSLTc

Veniteci a trovare
il 28 marzo 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: