Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

MOSTRA - LA LIBERAZIONE DEI CAMPI NAZISTI

Piazza dell'Ara Coeli, Roma, Italia
Google+

Promossa dalla Fondazione Museo della Shoah e curata da Marcello Pezzetti, che ne è direttore scientifico, con il coordinamento generale di Alessandro Nicosia, la mostra, ad ingresso gratuito, si snoda lungo un arco temporale che va dal luglio del  '44 al maggio del '45 per raccontare gli antefatti e i risvolti delle liberazioni dei luoghi di concentramento e sterminio istituiti dai nazisti in tutta l'Europa occupata.

Documenti, anche inediti, giornali dell'epoca, testimonianze audiovisive, disegni, mappe e fotografie (alcune d'epoca, altre realizzate ad hoc) mostrano la realtà dei campi di concentramento nazisti negli ultimi tempi prima della liberazione.

Oggi come oggi quanto mai è importante ricordare e studiare quanto è avvenuto il secolo scorso per comprendere i processi hanno condotto poi alla sopraffazione violenta e allo sterminio; per imparare a riconoscere i germi dell’intolleranza al loro primo manifestarsi, per combatterli ed impedirne lo sviluppo prima che sia troppo tardi, ma nello stesso per ricordare e celebrare la conclusione di uno dei momenti più bui della storia dell’umanità.

Elemento centrale del percorso narrativo è il dramma dei sopravvissuti alla Shoah, uomini e donne stremati da anni di persecuzioni, devastati nella carne e nello spirito dopo aver assistito allo sterminio dei loro cari, non più in grado nemmeno di provare un sentimento di gioia o riscatto per il crollo del regime di oppressione nazi-fascista.

Una mostra dalla immagini forti consigliata ad un pubblico adulto

 

COMPLESSO DEL VITTORIANO, Sala della Gipsoteca (Piazza dell'Ara Coeli) 

ORARI
dal lunedì al giovedì 9.30 – 18.30;
venerdì, sabato e domenica 9.30 – 19.30

Ultimo ingresso: 45 minuti prima dell’orario di chiusura 

INGRESSO GRATUITO 

PER INFORMAZIONI: tel. 06/6780664

Veniteci a trovare
dal 10 al 15 marzo 2015

Info

066780664

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: