Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

ANTONIO FRANCHI "sintesi aerea" alla galleria del Palazzo Coveri

Galleria del Palazzo Coveri Lungarno Guicciardini 19, Firenze, Italia
Google+

La Galleria del Palazzo è lieta di ospitare una personale di Antonio Franchi.

La mostra illustra il personale percorso dell’artista incentrato sulla ricerca del colore.

La tecnica pittorica impiegata, a tratti astratta e influenzata dai soggetti delle opere, spazia dalla pittura liquida a soluzioni più materiche.

Antonio Franchi è nato il 23 giugno 1968 a Siena, dove svolge studi classici e si laurea in Giurisprudenza. Vive e lavora a Milano e a Firenze.

Comincia a disegnare e a dipingere nell’adolescenza a Siena, ispirandosi a temi figurativi. Negli anni ‘80 frequenta il Maestro Roberto Corsini, pittore figurativo, nella cornice suggestiva di Lipari e negli anni ’90 incontra, a Siena, Antonio Tropeano, esperto di arte moderna e contemporanea, pittore e scultore, con il quale inizia a dedicarsi allo studio del colore.

Nel 1998 è a Londra, dove inizia lo studio della pittura informale

Nel 2001 A New York gli si rivelano i “grandi americani”. Nel 2006 incontra il pittore fiorentino Alvaro Baragli. In quel periodo nasce la “sintesi aerea”, (espressionismo astratto), che si manifesta attraverso accese luminosità coloristiche e campiture sorrette da un’idea di definizione geometrica. I colori vivi della sua tavolozza incontrano, in una profusione dinamica di materia informale, i territori di tutto il mondo.

L’uso del colore rappresenta l’attaccamento alla propria terra e ai luoghi ai quali Antonio Franchi è in qualche maniera legato ed è proprio il colore che obbliga l’osservatore ad immergersi in quel mondo fantastico, dove ognuno riesce a trovare una parte di sé.

Mostre personali e collettive

2007 tiene la sua prima mostra personale allo Zoe, Firenze.

2008 espone, all’Art Bar “20”, Milano

2011 riceve l’Attestato di Merito per la partecipazione al Premio letterario e d’arte “Vibrazioni dell’anima”, Firenze.

2011 Collettiva Arte Padova 22”, nell’ambito della Mostra Mercato d’Arte Moderna e Contemporanea..Padova

2012 Collettiva “8° edizione di “Arte per la Ricerca Fiorgen”, alle Reali Poste degli Uffizi. Firenze.

2014 Collettiva “Spoleto Arte incontra Venezia” a cura di Vittorio Sgarbi, Palazzo Rota Ivancich. in contemporanea

a Palazzo Falier. Venezia

2014 Colletiva “Contemporary Art Exhibition”, presso Don Alfonso all’Hotel Shangri-la, Dubai.

2014 Collettiva E’ finalista alla “XXXIIesima edizione del Premio Firenze. Firenze

2015 Collettiva a Palazzo Bastogi. Firenze.

2015 Collettiva “Italian Soul” alla galleria Abu Dhabi Art Hub. Abu Dhabi.

2015 Collettiva “Artexpo New York. “ NYC

Veniteci a trovare
dal 17 aprile al 5 giugno 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: