Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

GRIGIONE mi hanno SPARATO e rimarrò per sempre PARALIZZATO

Legalo Al Cuore Onlus Via Piccinni,59, Bari, Italia
Google+

Ciao sono Grigione mi hanno SPARATO domenica 13 ottobre a CEGLIE DEL CAMPO, una frazione di BARI e ora sono un gatto PARALIZZATO dalla vita in giù.
Un proiettile mi ha attraversato la colonna vertebrale lesionandomi il midollo.. rendendomi IRREVERSIBILMENTE PARALIZZATO. Non camminerò più, non farò mai più i miei bisogni autonomamente. Il proiettile è rimasto nel midollo, un'operazione per asportarlo peggiorerebbe le mie condizioni..mi ha ridotto in questo stato la mano di un folle che per odio o divertimento ha cercato di mettere fine alla mia esistenza… cosa chiedo? che questo crimine non resti impunito…
Vi racconto di me..sono uno splendido certosino di un anno e mezzo,un gattone di quartiere ben voluto da molti,accudito con tanto amore da due angeli. Amo anzi amavo correre,giocare,ero un perfetto cacciatore. Con me le falene e le lucertole non avevano scampo,se c’ero io non ce n’era per nessuno e non ce n’era neanche per gli altri maschietti del quartiere,ero io il gattone dominante .Purtroppo devo dire ero perché un bel giorno qualcuno ha deciso che io non dovevo più esserci. Di quel brutto giorno ricordo poco….aspettavo i due angeli che ogni giorno vengono a coccolarmi e a portarmi la pappa quando a un tratto sentii un rumore sordo e improvvisamente un bruciore e un calore terribile poi un dolore insopportabile,proprio lungo la mia spina dorsale. Volevo scappare ,mettermi al sicuro,ma le mie zampe non rispondevano più,cosa mi stava succedendo?in preda al terrore,non riuscendomi ad alzare strisciai,con le poche forze che mi rimanevano in cerca di riparo e li aspettai fiducioso i miei angeli,speravo in una loro ultima carezza prima di volare via…..ma il destino mi ha aiutato,mi ha dato una seconda possibilità. Quando i miei angeli mi hanno trovato ero ancora cosciente,miagolavo,cercavo le loro mani,avevo bisogno di sentirmi al sicuro tra le loro braccia.Le mie salvatrici mi hanno portato di corsa da un veterinario,ero tanto stanco,stordito,spaventato,non sentivo più le mie zampine posteriori,la mia coda..ma ero VIVO!dopo tante ore,e varie visite arriva il mio verdetto: PARALISI IRREVERSIBILE ,causata da un proiettile che conficcatosi nella mia colonna vertebrale mi ha spappolato il midollo. Sono inoperabile perché l’ asportazione di tale proiettile rischierebbe di peggiorare le mie condizioni,provocando un ulteriore fuoriuscita di midollo!mi chiedo perchè tanta cattiveria e odio nei miei confronti?non è bastato crescere per strada,non aver avuto una cuccia calda,l’amore di una famiglia,il dovermi riparare dalla pioggia, dal freddo ,dai cani che ogni tanto passavano di li, a cui non ero tanto simpatico?ci voleva anche questa…ma io sono un guerriero,un lottatore,voglio vivere,ce la sto mettendo tutta per andare avanti e se il mio futuro sarà con un carrellino ben venga,l’importante e che io sia ancora qui che non l’ abbia data vinta a chi voleva uccidermi….COSA CHIEDO ADESSO?
Giustizia e l'AFFETTO DI UNA FAMIGLIA,di qualcuno che voglia prendersi cura di me per sempre,qualcuno che mi faccia dimenticare questa brutta storia...mi aiutate?

Veniteci a trovare
il 31 dicembre 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: