Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Sabato e Domenica ESCURSIONI AL LAGO DI ALBANO

Lago di Albano Castel Gandolfo RM, Italia
Google+

Il Lago di Albano, noto anche come Lago di Castel Gandolfo, è un lago vulcanico nato dall'unione di due crateri. Il lago è considerato uno dei più profondi in Italia (170 m). Il territorio del lago fa parte del Parco Regionale dei Castelli Romani ed è separato dal Lago di Nemi dalle pendici vulcaniche del Monte Cavo. I limiti territoriali della zona del lago sono segnati da Albano Laziale, Castel Gandolfo, Marino, Grottaferrata, Rocca Priora, Velletri e Genzano di Roma.

Lungo le rive del lago è possibile fare escursioni a piedi e in bicicletta, oppure provare l'emozione di esplorare il territorio a cavallo. Interessante dal punto di vista del percorso ambientale è anche l’aspetto archeologico del lago, potrete infatti visitare i resti di un'antica villa romana.

Vegetazione
La vegetazione del lago si compone di una vasta varietà di alghe, canne, piante galleggianti e flora microbica (plancton) di cui si nutrono i pesci dal lago. Per quanto riguarda la flora sulle rive del lago trovano posto le piante tipiche del clima mediterraneo come felci, ginepri e acacie. Tra gli alberi che si affacciano sulle rive del lago e nelle zone interne trovate querce, pioppi, salici e olmi. Tra le altre piante caratteristiche del lago troverete agrifoglio, alloro, biancospino, edera, fichi d'india e oleandri.

Fauna
Tra le specie animali presenti nel Lago di Albano troviamo carpe, persici, trote, lucci e qualche tinca. Il lago, grazie al clima, è l’habitat ideale per numerosi uccelli come il germano reale, il beccaccino, la garzetta, il cavaliere d'Italia, la marzaiola, la moretta tabaccata, l'airone rosso, il svassi, il tarabuso, l'airone airone, aironi, folaghe, falchi di palude, il martin pescatore e molti altri.
Andremo alla scoperta della perla del Parco dei Castelli Romani, in un percorso che si alternerà tra aspetti geologici e bellezze naturali, accompagnati da un naturalista e operatore didattico ambientale.
Il percorso scelto sarà medio facile, percorreremo un tratto del sentiero 510 noto come periplo del lago Albano (lunghezza 10.42), all’interno del Parco Regionale dei Castelli Romani.
Ottima occasione per trascorrere una mattinata all’aria aperta a due passi dalla metropoli romana, dedicando attenzione all’importanza della tutela della biodiversità, il tutto passeggiando lungo le rive del lago vulcanico più amato dai romani e residenza estiva papale.
Il sentiero poco impegnativo consente ai visitatori di essere accompagnati anche dai propri amici cani, questi ultimi solo se abituati al contatto con il pubblico e con gli altri amici a 4 zampe.
percorso: medio-facile (lunghezza totale 10 km)
tempo medio di percorrenza: 3,5 ore
dislivello: 50 m
abbigliamento: comodo, scarpe da trekking, giacca a vento e berretto secondo la stagione.
Pranzo: al sacco.
Numero min. partecipanti: 15
Numero max partecipanti: 30
Assenza di servizi igienici offerti dal Parco, si potrà comunque usufruire dei locali pubblici presenti lungo le rive del lago.
In caso di condizioni metereologiche avverse l’escursione sarà rimandata a data da destinarsi.

La partecipazione prevede un contributo di euro 10,00 a persona

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE!!!
Per info & prenotazioni: 0645448009

L’appuntamento è previsto per le ore 10.00 davanti l’approdo “il Pirata” presso le rive del lago Albano, nel comune di Castel Gandolfo (Rm).
Come arrivare: Castel Gandolfo è situato a circa 25 km a sud di Roma e si affaccia sul lago Albano (conosciuto anche come lago di Castel Gandolfo).

In treno
Dalla Stazione Termini di Roma prendere il treno per Castel Gandolfo, la linea è Roma – Albano Laziale.
In auto da Roma
Dal Grande Raccordo Anulare di Roma, prendere l’uscita 23 per entrare in Via Appia Nuova (SS7) e seguire le indicazioni per Albano Laziale, svoltare poi per Castel Gandolfo.

Veniteci a trovare
il 18 aprile 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: