Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Escursione a Montalbo, tra il Cielo e il Mare

Thinking Sardinia Via Sebastiano Ledda, Padru OT, Italia
Google+

Un affascinante escursione sul Montalbo, la montagna che svetta con il suo paesaggio lunare tra Lodé, Lula e Siniscola.

Il Montalbo è un imponente massiccio calcareo situato tra i comuni di Lodé, Siniscola e Lula. Questo massiccio sprigiona un fascino enorme, si erge roccioso e spoglio, tra monti e colline verdissimi. La sua meravigliosa presenza sembra fuori luogo e fuori dal tempo, lì a preannunciare per chi proviene dalla verde Gallura, il selvaggio Supramonte.
Pareti rocciose alte centinaia di metri, imponenti creste calcaree, un panorama meraviglioso che guarda sino al mare, grotte e insenatura, una linea di cresta lunga ben 13 km, un paesaggio desertico quasi lunare tra punta Mutucrone e Gurturgius, un verde che conquista la nuda roccia verso sud a punta Ferulargiu e Romasinu: questo è Montalbo.

Iniziamo la nostra salita verso il massiccio dalla cantoniera Guzzurra, immersi nel verde intenso della macchia mediterranea e pervasi dal profumo del mirto. Il nostro periplo toccherà l'alta vetta di Punta Gurturgius, Punta Mutucrone e Punta Sos Aspros. Tra cielo e mare, in una spettacolare cornice desertica, nell'habitat naturale di aquile reali, mufloni, cinghiali e capre: da qui avremo una vista mozzafiato che spazierà per tutto il tratto di Mare di Posada e Santa Lucia, avvistando anche la meaestosa isola di Tavolara.

Orario e luogo di ritrovo: Il ritrovo è previsto per le 9.00 presso la Locanda Ammentos. La Locanda Ammentos è facilmente raggiungibile con la macchina e dispone di un largo parcheggio. Si trova lungo la Cantoniera Guzzurra, da Siniscola si prende la SP3 in direzione Montalbo, arrivati al bivio per Cantoniera Guzzura girate a sinistra, dopo 8,5 chilometri troverete la Locanda Ammentos. In allegato avete la mappa con le indicazioni per arrivare.
Pranzo: Pranzo al sacco, è prevista il pranzo al sacco presso Punta Gurturgius.

Scheda tecnica:
Muovendoci dalla Locanda Armentos (820 metri) prendiamo il sentiero che si inerpica lungo le pareti rocciose del Montalbo, risaliamo il crinale calcareo con una rapida ascesa di 135 metri.
Ci ritroviamo in un largo lunare altipiano (abbiamo percorso circa 1 km) dove a destra possiamo notare Punta Su Mutucrone (1050 metri) mentre alla nostra sinistra ci dirigeremo poi verso Punta Gurturgius (1042 metri).
A Punta Gurturgius abbiamo camminato per circa 3 km, adesso scendiamo verso il verde altipiano di Sa Ena Manna, da cui possiamo notare Sa Ena Minore e Sa Ena Longa.
Ci fermiamo a pranzare dopo Sa Ena Longa in uno dei rari ripari all'ombra. Abbiamo percorso 5 chilometri.
Dopo Pranzo ci spostiamo verso Punta Sos Aspros (904 metri) proseguendo in direzioni di Punta Su Mutucrone (1050 metri). A Punta Su Mutucrone abbiamo percorso 7,15 Chilometri.
Da Punta Su Mutucrone scendiamo poi verso La Locanda Ammentos. Abbiamo percorso in totale 8,37 Chilometri

Chilometri totali: 8,37
Dislivello in salita totale: 657 metri
Tipo di terreno: Rocce calcaree, sentiero iniziale, sentiero esile
Difficoltà: E

Cosa portare: pantaloncini; pantaloni lunghi comodi; scarpe robuste/scarponi da trekking o da montagna; zaino minimo 40 lt; mantella anti-pioggia; borraccia, bottiglie o bisaccia* ; occhiali da sole; cappello; crema solare; giacca a vento.
*Acqua: borraccia, bottiglie, bisaccia devono essere in grado di contenere un totale di 3 litri.
Pranzo al sacco: I partecipanti devono arrivare automuniti di pranzo al sacco.

Per informazioni e per iscriversi non esitate a contattare:
Stefano Meloni al 333.68.98.146
o attraverso una mail a:
info@thinkingsardinia.com

Veniteci a trovare
il 10 maggio 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: