Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Rievocazione della Battaglia di Solferino e San Martino

Torre di San Martino e Solferino, Desenzano del Garda BS, Italia
Google+

La Rievocazione della Battaglia a Solferino

Le celebrazioni prenderanno il via, a Solferino, un giorno in anticipo, con la presentazione dell’edizione francese del libro Solferino 1859, di Gianluigi Valotti, il 26 giugno,alle ore 21, presso la Casa del Conservatore, in Via Ossario. Il volume contiene i verbali di ricovero all’Ospedale di Manerbio, dei soldati francesi dopo la battaglia di Solferino.

Sabato 27 giugno, si terrà invece la Scuola del Soldato: con il gruppo di Rievocatori “Cannoni e Moschetti” (che impersonano i soldati austriaci) nel Parco dell'Ossario e con il gruppo “100ème de Ligne”, che rappresentano la fanteria francese, nel Parco della Rocca.

Domenica 28 giugno: inizia la Battaglia! Alle 9.30 le truppe austriache affrontano quelle francesi nel borgo di Pozzo Catena, nell’inutile tentativo di difendere il Castello e la Rocca. A seguire, la ritirata degli austriaci, con la prosecuzione degli scontri nel Castello verso la Rocca, conquistata già nella mattinata.

Alle 11.30 la sfilata storica delle truppe invaderà le vie del paese, accompagnata dalla Banda città di Castel Goffredo. Alle 12, all'Ossario, ci sarà l'omaggio ai Caduti, con un tiro a salve, di cannone, dalla Rocca e successiva parata finale delle truppe.

La Rievocazione della Battaglia a San Martino

Sabato 27 giugno: la mattina, a San Martino, all’interno della Torre, verrà inaugurata la mostra sulla Grande Guerra, in occasione del Centenario (a cura del Museo XX Secolo).

Nel pomeriggio, dalle 15, si apriranno i campi storici, l'ospedale da campo e i Rievocatori si renderanno disponibili per visite guidate all’interno ed all’esterno del Complesso Monumentale.

Sempre nel pomeriggio,dalle 15 alle 18, ci sarà la Scuola del Soldato, nel

Parco della Torre, con il gruppo “Brigata Acqui”, i soldati dell'Esercito Sardo Piemontese e alle 17 l’'esercitazione della Cavalleria Reale Sabauda intratterrà il pubblico.

La sera, sarà la volta de: la notte prima della battaglia , con apertura straordinaria del complesso monumentale e la possibilità per il pubblico (su prenotazione) di mangiare insieme ai soldati, con il Rancio del soldato. Scene di vita del campo militare e visite guidate completeranno la serata prima del silenzio al campo.

Domenica 28 giugno, alle 10 e alle 15, ci saranno le visite guidate dei Rievocatori al complesso monumentale e l'apertura della“Sartoria del Tempo”; inoltre sarà possibile per i visitatori vedere l'ospedale da campo e la mostra sulla Grande Guerra.

Nel pomeriggio, alle 16, inizieranno le manovre della cavalleria sul campo di battaglia.

Alle 16.30 ci sarà l' esibizione della Banda Città di Desenzano.

Comincerà alle 17 la grande Battaglia.

Gli eventi di San Martino sono interamente compresi nel normale biglietto di ingresso al Complesso Monumentale.

Per maggiori informazioni: www.solferinoesanmartino.it

Veniteci a trovare
dal 26 al 28 giugno 2015

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: