Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

La Cavalcata del Borbone

Piazza del Popolo 1, Montescaglioso MT, Italia
Google+

Programma

Ore 19,30 Corteo dell’esercito a Cavallo. Partenza da viale A. Moro (ex municipio)

Ore 20,00 Centro storico: giocolieri ed artisti di strada

Ore 20,00 -22,30 Sfilata del corteo. Partenza dall’Abbazia e sfilata per le vie principali

Ore 22,30-23,30 Saluto a Re Carlo. Piazza Papa Giovanni Paolo II (Abbazia). Fuochi pirotecnici

I

Note storiche e composizione del Corteo

Nel 1734 dopo un lungo conflitto la Spagna sconfigge gli Austriaci e insedia sul trono di Napoli Carlo di Borbone, figlio dell’Imperatore Filippo V e di Elisabetta Farnese, Duchessa di Parma. Nel 1735 il giovane Re, intraprende, protetto dall’esercito spagnolo, un lungo viaggio attraverso l’Italia Meridionale per giungere a Palermo, cingere la corona siciliana e riunificare il Regno.

Nella lunga marcia la corte reale è ospite a Montecassino, ad Altamura, a Matera e giunge a Montescaglioso ove soggiorna per tre giorni nell’abbazia di S. Michele per festeggiare il compleanno del Re che compiva diciannove anni e approfitta della sosta per soddisfare nella Difesa di S. Biagio la sua grande passione: la caccia con i falchi. Il corteo storico rievoca, con la necessaria ambientazione ai nostri tempi, le vicende del breve soggiorno di Re Carlo di Borbone a Montescaglioso nel 1735, riproponendo figure ed eventi così come raccontati da un antico documento conservato nell’archivio dell’abbazia benedettina di Montescaglioso e redatta dagli stessi monaci.

Il corteo è formato dai reparti dell’esercito spagnolo che accompagna Re Carlo, comandati dal Principe Don Lelio Carafa, i guardiacaccia con i cani del Re, la corte del Re con l’Arcivescovo Celestino Galliani, il tutore del Re e rappresentante dell’Imperatore spagnolo Filippo V, il Conte di S. Stefano, il Ministro Bernardo Tanucci, il Marchese Malaspina e il Marchese Acciajoli della Miranda; i monaci dell’Abbazia benedettina di S. Michele e il loro abate Dom Placido Caparelli; la Badessa del Monastero benedettino femminile della SS. Concezione; il Marchese di Montescaglioso Don Camillo Cattaneo e la consorte Donna Francesca De Gennaro; il figlio del Marchese di Montescaglioso Don Antonio Cattaneo e la consorte Donna Rosa Pignone del Carretto; la figlia del Marchese Donna Ottavia Cattaneo ed il consorte il Principe di Carovigno; il Sindaco di Montescaglioso e consorte; i popolani di Montescaglioso in festa.

Veniteci a trovare
il 9 agosto 2015

Info

ceamonte@katamail.com
0835201016
3348360098

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: