Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Leo Pari @ Linea Gotica Circolo Arci

Circolo Arci Linea Gotica C.so Vittorio Emanuele II, 68, Ferrandina MT, Italia
Google+

La "nuova scuola romana" di cantautori, ancora una volta, suona al Linea Gotica:
LEO PARI - SIRENA tour 2014

BIOGRAFIA:
Dopo "LP" (Lifegate-2006) e "Lettera al Futuro" (Lifegate-2009), in cui sonorità electrofunk\grime si mescolavano ad un fine cantautorato, nel 2010 per Leo Pari c'è stata una svolta rock con il progetto parallelo "San la Muerte" e l' uscita dell'omonimo album, che ha riscontrato un ottimo successo di critica e che ha portato la band a fare un lungo tour per tutta Italia con qualche tappa anche negli States.
Con "Rèsina" Leo Pari spegne computer e campionatori e torna alle radici del folk rock: 13 brani intimi e toccanti dalla sonorità semplice ed immediata, da suonare chitarra e armonica sotto al porticato di una casa in campagna, con una birra fresca, aspettando che il sole tramonti...
E' dal 2006 che Leo Pari non si ferma un secondo: oltre 400 concerti fino ad oggi, che l'hanno visto esibirsi in numerosissimi club del circuito indie italiano e in importanti manifestazioni musicali come il Woodstock a 5 Stelle, passando anche per molti dei più importanti Festival estivi nazionali. Nel 2011 ha fatto un Tour Germania e Austria, e alcune date in territorio USA.
Leo Pari ha inoltre collaborato come autore e come musicista con tantissimi artisti: Simone Cristicchi (con il quale firma i testi tra gli altri di "Vorrei cantare come Biagio" e "La Prima Volta Che Sono Morto" in gara a Sanremo 2013), Punkreas, Marco Fabi, Pier Cortese, Piotta, O'Zulu, Roberto Angelini, Adriano Bono, Del Boia, Emma Tricca, Mr. Coffee, Mini K Bros, Intiman, Emiliano Pari, Roy Paci, Pino Marino, Tommaso Colliva, Niccolò Fabi, Roberto Dellera, Zibba, Andrea Pesce (Tiromancino) e molti molti altri.....
Inoltre nel 2010 fonda anche l'etichetta "Gas Vintage Records" con la quale pubblica i suoi stessi lavori e produce altri artisti.
Esce l’ 8 novembre 2013 "Sirèna", un disco prodotto ed arrangiato dallo stesso Leo Pari in collaborazione con Mr.Coffee (Niccolò Fabi, Tiromancino) e mixato da Tommaso Colliva (Calibro 35, Afterhours, Dente) "Sirèna" è il secondo capitolo della trilogia iniziata con l'ottimo "Rèsina" nel 2012.
10 nuove canzoni scritte negli intervalli tra un concerto e l'altro, dove l'ormai caratteristico sound folk di Leo Pari (le chitarre slide sono suonate da Roberto Angelini) si mescola a delicati e acquosi suoni di sintetizzatori e mellotron, e con qualsiasi altro tipo di tastiera vintage riusciate ad immaginare.
La struttura delle canzoni poi ci mostra un Leo Pari maturo, uomo fatto di pensieri e sentimenti, raffinato paroliere e osservatore trasversale della realtà che lo circonda; ma mentre in "Rèsina" le canzoni erano fedele specchio di un'unica storia d'amore, spesso tormentata, in "Sirèna" c'è un respiro molto più ampio nella visione della vita e degli intrecci affettivi. In "Sirèna", infatti, Leo Pari ci parla di amanti notturni e di sesso (Piccolo Sogno, Boogie #12), racconta con grande ironia come, finita una storia d'amore, ce ne sia sempre un'altra pronta a sorprenderci (Cara Maria); e ancora il narrare dell'Amore puro e perfetto che da sempre si ricerca (C.U.O.R.E. e la bellissima Da
Tempo che chiude l'album) che sa renderci fantasiosi e visionari, tanto che "ruberemo i Diabolik dalle case al mare degli amici, costruiremo un rifugio antiatomico dove saremo felici" (La Sposa Di Cera). Infine c'è anche spazio per riflessioni esistenziali e autobiografiche (L'Uomo Niente, Assholo) dove Leo Pari ci confessa che a 35 anni è "meglio una vita salutare che salutare la vita".


INGRESSO RISERVATO AI SOCI ARCI

Veniteci a trovare
il 22 marzo 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: