Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Polline/il network della natura

Viale Alemagna 6, Milano, Italia
Google+

MILANO. Una mostra che di per sé è un evento pensato per svilupparsi e concludersi in una sola sera. In questo contesto lo Spazio Tim4EXPO alla Triennale di Milano (Viale Alemagna, 6), dalle ore 18 alle 22 di sabato 19 settembre, presenta “Polline/il network della natura”, un percorso digitale nel lavoro artistico di Massimo Barlettani, curato da Roberto Milani e Filippo Lotti con i video di Viacheslav Zakharov.

In mostra circa venti opere pittoriche, quasi tutte inedite che raccontano una natura viva attraverso la spettacolarità dei suoi elementi più comunicativi: i fiori.

I fiori hanno un potere attrattivo e vitale grazie alla loro sgargiante bellezza ed è così che riescono a diffondere le spore e a perpetuare la vita.

Quasi presenze, un po’ apparizioni, immagini rarefatte e suggestive, le opere di questo evento colgono una bellezza potente con tagli compositivi quasi fotografici ma con una tecnica che riporta la pittura al centro del lavoro artistico.

Particolarmente interessante e suggestive le opere della serie “fiorescenza”, 12 piccoli lavori formato i-pad che dialogheranno con altrettanti schermi i-pad dove scorreranno dei video creati dal videomaker Viacheslav Zakharov: frames di filmati collegati a tutti gli altri schermi della location creando una sorta di istallazione video.

Le opere rappresentano lo stesso soggetto, un ramo di fiori di pesco analizzato e raccontato con diversi trattamenti cromatici. L’idea dell’artista è quella di mettere l’accento sulla soggettività della visione; le immagini cambiano in base alla luce ed al contesto, ma anche e soprattutto in base a chi le osserva. Lo stesso soggetto, la stessa immagine crea emozioni diverse a secondo dello stato d’animo e del desiderio di approfondimento di chi guarda.

Le opere in mostra, dal 20 settembre, saranno visibili on line sul sito www.massimobarlettani.it.

Per info: Casa d’Arte San Lorenzo 0571 43595 - galleria@arte-sanlorenzo.it.

Veniteci a trovare
il 19 settembre 2015

Info

Come arrivare

... in treno
La stazione più vicina è MILANO CADORNA. Uscite dalla stazione e andate a sinistra fino a raggiungere Via Pietro Paleocapa, attraversate la strada e percorrete Via Pietro Paleocapa, dopo circa 150 metri diventerà Viale Alemagna. Percorrete Viale Alemagna per 350 metri e troverete la Triennale alla vostra destra. -Da MILANO CENTRALE, MILANO LAMBRATE e MILANO PORTA GARIBALDI prendete la metropolitana Linea 2 (Verde) in direzione Assago Forum / Abbiategrasso e scendete a Cadorna. Uscite in superficie e, tenendo la stazione alla vostra sinistra raggiungete Via Pietro Paleocapa, attraversate la strada e percorrete Via Pietro Paleocapa, dopo circa 150 metri diventerà Viale Alemagna. Percorrete Viale Alemagna per 350 metri e troverete la Triennale alla vostra destra. -Da MILANO PORTA GENOVA prendete la metropolitana Linea 2 (Verde) in direzione Gessate / Cologno e scendete a Cadorna. Uscite in superficie e, tenendo la stazione alla vostra sinistra raggiungete Via Pietro Paleocapa, attraversate la strada e percorrete Via Pietro Paleocapa, dopo circa 150 metri diventerà Viale Alemagna. Percorrete Viale Alemagna per 350 metri e troverete la Triennale alla vostra destra.
... o ancora
IN METROPOLITANA La fermata della metropolitana più vicina alla Triennale è Cadorna sulla Linea 1 (Rossa) a circa 600 metri. Uscite in superficie e, tenendo la stazione alla vostra sinistra raggiungete Via Pietro Paleocapa, attraversate la strada e percorrete Via Pietro Paleocapa, dopo circa 150 metri diventerà Viale Alemagna. Percorrete Viale Alemagna per 350 metri e troverete la Triennale alla vostra destra. IN TRAM E BUS La Triennale è raggiungibile con il Tram linea 1 e l’autobus 61.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: