Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"CODEX / I CODICI DEL CONTEMPORANEO - Capitolo Primo"

M.E.S Museo Ex Convento dei Carmelitani/ Piazza Carmine/ Sutera (CL), Sutera CL, Italia
Google+

“CODEX / I CODICI DEL CONTEMPORANEO – Capitolo Primo” è un progetto artistico ideato e curato da Veronica Di Carlo che prevede la realizzazione di più mostre in vari paesi della Sicilia denominate “capitoli”. Questo progetto vuole essere una lettura di un libro immaginario fatto di sole opere, portare avanti un’analisi dei codici dei linguaggi dell’arte contemporanea e di come l’artista vede ed interpreta i segni della realtà contingente. Il Primo Capitolo di questo progetto propone una lettura piacevole e allo stesso tempo enigmatica dei segni che compongo il codice visivo del linguaggio, attraverso le opere degli artisti del Gruppo Saps / Gruppo Sperimentale Arte e Percezione Sicilia che saranno esposte al M.E.S - MUSEO/ EX CONVENTO DEI CARMELITANI / SUTERA (CL).

La mostra avrà la durata di un mese: dal 2 Gennaio (che prevede l’apertura al pubblico/ il vernissage alle ore 19.00 ) al 7 febbraio 2016. L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sutera (CL).

Sutera è uno dei centri culturali polivalenti del progetto “I Art - il polo diffuso per le identità e l’arte contemporanea in Sicilia”, definito uno dei borghi più belli d’Italia “Ingens ac subtilissima civitas”.

Gli artisti del Gruppo Saps sono delle giovani promesse del panorama dell’arte contemporanea nazionale: Dimitri Agnello, Maria Correnti, Ciro Cangialosi, Erika Giacalone, Massimiliano Patrizio Milia, Daniele Notaro, Valeria Prestigiacomo, Monica Rubino e Domenico Stagno si imbatteranno in una nuova sfida di sperimentazione linguistica e visiva dei segni. L’allestimento sarà curato da Daniele Mercadante e la grafica dell’intero progetto è di Irene Crupi.

Veniteci a trovare
dal 2 gennaio al 7 febbraio 2016

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: