Login Sign in ^
English
Registrati
Sign up Weekeep! Find your Facebook friends, organize your travel and visit over 1,000,000 events around the world!
Access with Facebook
Access with Google+
Facebook Google+
X
RESULTS
MAP
DETAIL
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Location
Sleeping
Eating
Best Deals
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PRICE : from € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Sagra della Polenta di san Sebastiano

Largo Luigi Bonomo snc, Villa Santo Stefano Frosinone, Italy
Google+

Da sempre, la Sagra della Polenta con salsicce, una tradizione lunga quarantuno anni... è organizzata in concomitanza con la festa di San Sebastiano, e rappresenta l’occasione per una scampagnata invernale a Villa S. Stefano. Era il 1643 quando per la prima volta a Villa Santo Stefano in Ciociaria, per l'occasione della festa di San Sebastiano, prese il via l'antico rito dedicato allo "Sfamo del popolo" che consisteva nell'offerta di un piatto caldo di polenta alla popolazione. Questa manifestazione rappresenta ancora oggi, come ieri, un momento di aggregazione e riscoperta delle proprie tradizioni e della buona cucina per la comunità " Santostefanese ", piccolo paese ciociaro immerso nella ridente e verdeggiante collina che si affaccia sulla valle dell’Amaseno.

La polenta è stata per i nostri nonni e per le generazioni precedenti uno dei piatti tipici che si poteva trovare frequentemente sulle loro tavole, una delle ragioni sta nella semplicità della preparazione e nella possibilità di accompagnarla con tanti altri alimenti. In alcuni periodi addirittura, la polenta ha rappresentato l'unico piatto disponibile, perché altri alimenti come la carne rappresentavano un lusso, che non

sempre ci si poteva permettere.

La tradizione della Sagra della Polenta a Villa S. Stefano ci racconta storie che sanno di antico, ci mostra le nostre radici, da dove veniamo e come siamo fatti. La particolarità della Sagra della Polenta è la sua capacità di mettere a tavola insieme, le generazioni più vecchie con quelle più giovani, e ognuno su quel piatto racconta le proprie storie vissute o tramandate.

La Pro Loco decise di organizzare la prima Polentata con salsicce di san Sebastiano nel lontano 1975: il 19 gennaio 1975 per l’esattezza. Per coltivare la memoria della cultura contadina ormai quasi perduta.

Da allora parlare di questo piatto, evoca ricordi di un mondo ormai smarrito e affascinante, nel quale affondano le radici della nostra tradizione, diventò, col passare degli anni, una costante degli appuntamenti invernali, aprendo come sempre l’anno “ festarolo” della piccola comunità santostefanese. La sagra ha una storia di 40 edizioni durante le quali si sono avvicendati nella sua preparazione alcune generazioni di volontari del paese divenendo anch'essa, come la polenta, patrimonio storico di Villa S. Stefano.

Quindi la più povera delle polente diventa un cibo straordinario e completo quando ad essa vengono aggiunti i soliti semplici condimenti (ragù, salsicce, ecc. ecc.), proprio quei condimenti che la vecchia saggezza contadina usava ed usa ancora, realizzando piatti che accontentando i buongustai, contengono proteine, carboidrati, grassi, sali minerali e qualche vitamina.

La polenta è diventata nel corso dei secoli un piatto tipico e tuttora, anche nella civiltà del benessere, continua ad essere un piatto senza tramonto.

Così l'appuntamento per la 41° edizione è per domenica 24 gennaio 2016 a pranzo , quando si potrà gustare ottima polenta con ragù di carne di maiale e salsiccia, il tutto innaffiato con ottimo vino rosso locale

PROGRAMMA

Ore 9:30 - apertura mercatino espositori artigianali

Ore 9:30 - inizio cottura della polenta in caldaie di rame

secondo la ricetta plurisecolare dei (Mastri

Polentari)

Ore 11,30 – Chiesa parrocchiale, Santa Messa in onore di San

Sebastiano

Ore 12,30– Benedizione, e inizio distribuzione della polenta con salsicce e vino locale il tutto fino ad esaurimento pasto

Ore 15,30 – estrazione ricca lotteria

Visit us
from 24 January to 21 February 2016

Weather

Reviews

Caricamento...
Caricamento...
In this area our partners offer: