Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Al C.R.A. presentazione del libro "STANZAKB7- Artisti di strada" di Benjamin Klach

CRA Centro Raccolta Arte Torre degli Stipendiari ex-falegnameria Via Augusto Conti, Italia
Google+

Al C.R.A.
martedì 2 febbraio 2016 ore 21’00
presentazione del libro
STANZAKB7
Artisti di strada

di Benjamin Klach
http://www.alettieditore.it/
Nel proseguire nella nostra attività di divulgazione e promozione, abbiamo programmato la presentazione di questo volume che di fatto è l'opera prima di un giovane del nostro territorio: Bernardo Cervigni.

È la voce di chi non ha voce. Racconta le avventure di giovani artisti e musicisti cresciuti nelle strade londinesi degli anni novanta. Ragazzi pieni di sogni negli occhi che si trovano trascinati dentro il cambiamento del nuovo millennio sentendosi confusi, impauriti, delusi, quasi traditi da un futuro che ancora non conoscono. Vede come protagonista Natalie, una pittrice maledetta con una doppia vita. Si confonde tra maschere, illegalità e caos, tra le strade del quartiere più povero della città. Corre verso l’ autodistruzione ogniqualvolta non riesce a finire un dipinto. Una notte, dentro lo skatepark di quartiere, incontra un bambino affetto da mutismo selettivo e una rara sindrome di perdita totale della memoria. Condividono la soffitta della ragazza per giorni, che lentamente si sommano a settimane, che vedono cambiare stagioni, che segnano gli anni su un calendario dove non ne accettano la vera esistenza. Lo skatepark del quartiere è da sempre un punto di ritrovo per tutti gli artisti, che quasi si confessano ammettendo il fatto che necessitano, di quello spazio, per continuare a raccontarsi storie, dimenticare chi fossero o semplicemente ricordandosi chi erano, chi sperano forse domani rimarranno, dentro un mondo distratto che nel presente di chi sono, sembra correre alla velocità della luce senza rallentare mai. Portandoci a dimenticare, vittime della nostra qualità migliore. Racconta dello sforzo e della fatica di ragazzi intrappolati dentro la tela della società che cercano di liberarsi dalla presa per arrivare a raggiungere il costo di un sogno. Dentro un mondo dove regna il caos, pescando in silenzio nel grande lago dei sogni costosi. Una notte qualsiasi sono stroncati tutti da un evento, che forse, non è mai esistito. Esistente solo nella memoria di chi l’ ha vissuto, o l’ ha sentito raccontare, in un raro giorno di sole, tra i graffiti dello skatepark di quartiere.


Bernardo Cervigni, nato a San Miniato il tre marzo 1993. Dopo gli studi ha vissuto qualche anno all’ estero, lavorando in Inghilterra. In questi ultimi anni ha avuto la fortuna di intraprendere diversi viaggi tra India, Portogallo e Spagna. Gli piace il rock, l’ atmosfera di un concerto, il vintage, il nuoto, le moto, vinili e i cd. Suona la chitarra quanto basta per usarla come terapia e dargli l'opportunitù di "scaricarsi". Ama molto il cinema e non va tanto d’accordo con la tecnologia. Al momento lavora dentro una pista di motocross.
Lo pseudonimo Benjamin Klach è nato dentro uno skatepark a Londra, quando ha messo un punto a questa storia.

Alla serata sarà presente l'autore
ingresso libero
info: centroraccoltaarte@libero.it

C.R.A. Centro Raccolta Arte
Torre degli Stipendiari - via Conti, San Miniato

Veniteci a trovare
il 2 febbraio 2016

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: