Login Sign in ^
English
Registrati
Sign up Weekeep! Find your Facebook friends, organize your travel and visit over 1,000,000 events around the world!
Access with Facebook
Access with Google+
Facebook Google+
X
RESULTS
MAP
DETAIL
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Location
Sleeping
Eating
Best Deals
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PRICE : from € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Blog, Libro, Storytelling : Gli Attrezzi Base Della Scrittura Creativa

MAIS Onlus Piazza Manfredo Fanti, 30, Rione XV Esquilino, Rome, Italy
Google+

Seminario introduttivo di formazione teorico e pratico

“Blog, libro, storytelling: gli attrezzi di base per la Scrittura Creativa”

Con

ANDREA PUGLIESE
(www.andreapugliese.it)

I^ edizione

Roma, Sabato 2 Aprile 2016


Ente proponente e organizzatore : TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE ( L’Associazione TIA (Transformation In Action) (www.tiaformazione.org), associazione di promozione sociale determinazione B00431 del giorno 11.2.2013, Regione Lazio.

Premessa e obiettivi corso : la rivoluzione in campo digitale sta cambiando prepotentemente il modo di comunicare. Il seminario intende attraverso la scrittura creativa le diverse angolazioni tenendo conto che abbiamo molteplici modi per comunicare. Esaminaeremo quindi anche l’-book e le regole dello storytelling. L’obiettivo è fornire gli strumenti per essere in grado di orientarsi a sviluppare un contenuto di qualità in armonia con gli obiettivi comunicativi che ci prefiggiamo.

A chi è rivolto : a tutti coloro che sono interessati al programma

Durata: 1 giornata completa (10:00 - 16:30)

Data: 2 Aprile 2016

SEDE : MAIS Piazza Manfredo FANTI 30, Roma ( a due passi dalla Stazione Termini)

Modalità di partecipazione: è possibile partecipare al corso corrispondendo la quota di contributo di 30 euro (corrispondente alla quota associativa annuale). Il corso è senza fini di lucro. Gli iscritti TIA 2016 possono partecipare a titolo GRATUITO. La quota potrà essere corrisposta via paypal dal sito tiaformazione.org o tramite bonifico bancario.
VERRA’ RILASCIATO l’ATTESTATO di PARTECIPAZIONE.

EVENTBRITE : possibile anche iscriversi attraverso www.eventbrite.com

Scadenza iscrizioni : 30 Marzo 2016 e cmq al raggiungimento del numero previsto

Docente : ANDREA PUGLIESE

Numero partecipanti : massimo 30 persone, il corso sarà attivato con un minimo di 15 persone. Una volta raggiunto il numero verranno chiuse le iscrizioni.

CONTATTI TELEFONICI TIA FORMAZIONE : + 39 3318247773
Info e iscrizioni : formazioneinternazionale@gmail.com


DOCENTE

ANDREA PUGLIESE dal sito www.andreapugliese.it

Sono nato a Genova e vivo a Roma, dove scrivo e lavoro come esperto di sviluppo locale, innovazione sociale e mercato del lavoro. Se le due faccie sembrano guardare altrove, vi assicuro che nella narrativa è possibile trovare prova o criticità di molti degli aspetti del mondo reale specie in materia di lavoro e relazioni sociali.

Ho scoperto la potenza delle storie da bambino quando mio padre, che per lavoro passava lunghi periodi fuori casa, registrava le fiabe perchè le ascoltassimo la sera prima di a dormire.
La voce di 'papà in cassetta' evocava Rodari, i Grimm, Verne e Salgari accompagnandomi verso sogni colorati e avventurosi.

Scrivo fin da ragazzo e pubblico dal 2005, da quando ho percepito come le mie storie non fossero solo 'mie', di come il mio punto di vista sul mondo toccasse gli altri, stuzzicando reazioni, accendendo discussioni e ritornandomi sempre arricchito.

Dello scrivere amo ogni fase: la scrittura, fin quando culmina e termina nel momento in cui alzo gli occhi dall'ultima parola; il giorno in cui il corriere ti porta la prima copia del libro; le presentazioni, dove il testo non è più tuo e crea valore, conforto, a volte risate, altre anche la noia necessaria a guadagnarsi risposte, in chi ti concede la fiducia di leggerlo.

Una mia bibliografia essenziale:

• "Il Donatore", narrativa 2015, Araba Fenice Libri
• “People from IKEA”, narrativa 2011, FBE Editore (3 edizioni).
• “Itinerari gastroesistenziali di un Italiano”, narrativa 2011, FBE Editore. (edizione ampiamente rivista di “Mangia!”)
• “Il paradiso non è più qui”, narrativa 2010, FBE Editore (2 edizioni) – finalista IV Festival Letteratura di Crimine Genova 2010
• “100 Pizzini di Bernardo P.” con Marco Boccia, narrativa 2007, Baldini Castoldi Dalai Editore (2 edizioni).
• “Mangia!”, narrativa 2006, FBE Editore.
• “Neo-Conf, (Auto)ritratto del nuovo conformista”, saggistica 2005, Castelvecchi Editore;
• “Persone smarrite”, narrativa 2005, Hacca Edizioni.

Opere Teatrali:
• “Generazioni Componibili”, di A. Pugliese, E. Conte e A. Bergallo, tratto da “People from IKEA”, Teatro Stabile della Tosse di Genova 2012, rappresentato in Italia e Svizzera.

Racconti di rilevanza editoriale:
• “Virtuale e Reale”, per “Slow Food” trimestrale n. 37/2008
• “Sbarco”, 2007, in raccolta “Non discriminare” CGIL Edizioni
• “Globalmente sotterranei”, 2005, in raccolta “Parole in Corsa III” Edizioni Full Color Sound
• “Fermata Barberini”, 2004, in raccolta “Parole in Corsa II” Edizioni Full Color Sound.
• “Da casello a casello”, 2005, in raccolta “No Ponte”, Città del Sole edizioni.
• “Armonia”, 2001, selezione premio “Stephen King” Corriere della Sera.
• “Volare”, 2001, Rivista Prospektiva Anno III n. 4

Canzone:

“Song for Petra”, 2015, testi Andrea Pugliese, musica Sonaluna



PROGRAMMA
2 Aprile 2016
h. 9.30-16,30



9.30 registrazioni

10,00 Introduzione ai lavori

10.10 Breve presentazione docente Andrea Pugliese e dei partecipanti

10.30 Dall’idea alla storia. Dove trovare l’ispirazione. Come superare il timore della pagina bianca. Riconoscere i personaggi. Il conflitto e la trasformazione dei personaggi. Esempi da libri e film di successo (e di insuccesso)

11,30-12,00 Pausa

12,00- 13,00 Le regole dello storytelling: il modello Pixar. La struttura di una storia: parte iniziale, centrale e finale. Come realizzare la scaletta di una storia.

13,00 - 14,00 Pausa

14.00 – 15.00 Esercizio di scrittura collettiva, con lettura e commento partecipato.

15,00- 16,.00 I diversi aspetti del mercato editoriale, l’autopubblicazione, scrivere per il web, la scrittura cross mediale.

16-16,30 Consegna attestati, chiusura corso

Visit us
il 2 April 2016

Weather

Reviews

Caricamento...
Caricamento...
In this area our partners offer: