Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

19 Aprile 2016 | West Coast Chamber Jazz Trio (Masada Live)

Masada Viale Carlo Espinasse, 41, Garegnano, Milano, Italia
Google+

MASADA LIVE presenta

WEST COAST CHAMBER JAZZ TRIO:
Andrea Centazzo - percussioni
Ellen Burr - flauto
Jeff Schwartz - contrabbasso

"Il WEST COAST CHAMBER JAZZ TRIO è stato formato da Andrea Centazzo, Ellen Burr e Jeff Schwartz nell'estate 2015 e fin da subito è entrato in piena attività.
Tutti i brani eseguiti sono composizioni originali del vasto repertorio di Andrea Centazzo.
Maestri nella libera improvvisazione, questi musicisti aggiungono una nuova prospettiva alla classica formula del jazz trio: come un insolito ensemble che cerca di riempire un vuoto nella tavolozza sonora del jazz contemporaneo, tenendo a mente la lezione dei vecchi maestri, ma anche i nuovi confini della musica improvvisata.
Il WCCJT rende la domanda "Che cosa viene dopo?" facile da accettare.
Il concetto di questo nuovo progetto si basa su un attento e sorprendente viaggio attraverso atmosfere seducenti, attraenti e misteriose verso un luogo pieno di sorprese…"


"Il WEST COAST CHAMBER JAZZ TRIO è senza dubbio il progetto musicale più vicino alla tradizione jazz che io abbia mai messo insieme.
Dopo aver attraversato in 45 anni tutti i generi musicali, dalla composizione e direzione di opere liriche e sinfoniche ai momenti new age, dalla pura improvvisazione per ensemble ai concerti solisti per percussione, dal minimalismo alla multimedialità, ritorno con questo progetto alle origini, cercando di conglobare in esso le fonti musicali più disparate e le mie esperienze nei vari campi della ricerca musicale."
Andrea Centazzo (Los Angeles, gennaio 2016)



http://andreacentazzo48.wix.com/westcoasttrio

ANDREA CENTAZZO:
ha una carriera che copre l'arco di 45 anni e che spazia dalla musica lirica al jazz. Nei primi anni '70 ha introdotto un nuovo concetto di percussione, muovendosi dal Free Jazz a una nuova forma di musica improvvisata. Centazzo è stato uno dei fondatori alla fine degli anni '70 del New York Downtown Music Scene.
Nel 1976 ha fondato la ICTUS Records, una delle prime etichette gestite da musicisti, registrando e ospitando nei suoi gruppi: John Zorn, Steve Lacy, Alvin Curran, Don Cherry, Lester Bowie, Evan Parker, Derek Bailey, Tony Oxley, Pierre Favre, Mark Dresser, Paolo Fresu, Enrico Rava, Larry Ochs, Henry Kaiser, Elliott Sharp, Fred Frith, Albert Mangellsdorf, Barry Guy, Perry Robinson, John Carter, Andrew Cyrille, Lol Coxhill e molti altri.
Nel 1990 si è trasferito a Los Angeles, CA, dedicandosi alla composizione e direzione di film, presentando e dirigendo tre opere liriche, due sinfonie e quasi 500 composizioni per vari organici, oltre a innumerevoli "art films".
Nel 1998 riprende la sua attività di percussionista solista, creando concerti multimediali durante i quali suona dal vivo, in sincrono con i video che gira e realizza egli stesso.
Il suo ultimo progetto ECM è stato prodotto dalla NASA, Caltech e LIGO.
E' anche compositore di colonne sonore, di cui l'ultima con Uma Thurman come narratrice.
Ha ripreso l'attività in ambito jazz nel 2004 con la riapertura a Los Angeles della sua ICTUS Records, presentando 24 concerti allo STONE, NY nel 2012 , con il titolo ICTUS NIGHTS per i 35 anni dell'etichetta.
La Biblioteca del DAMS dell'Università di Bologna gli ha dedicato il "Fondo Centazzo" dove le sue opere sono raccolte e disponibili per consultazione.

http://andreacentazzo.com/jazz--free-music.html

ELLEN BURR:
La poliedrica carriera musicale di Ellen Burr è sempre stata in bilico tra esecuzione, improvvisazione e composizione. Ellen ha debuttato da solista con la Topeka Civic Symphony all'età di sedici anni. Da allora si è distinta in vari gruppi, spaziando dal jazz alla musica classica e ha trasportato queste sue esperienze nell'insegnamento del flauto.
Ellen Burr appare in più di 40 CD come solista e ha presentato le sue composizioni in tutto il mondo.
In ambito jazz ha suonato con Vinny Golia, Adam Rudolph, Yusef Lateef, James Newton, Benny Maupin, Mark Dresser, Brad Dutz e molti altri.
Nel 2006 è stata compositore/esecutore solista al Festival di Musica Contemporanea della Wichita State University e ha suonato al Vancouver New Music festival, eseguendo Treatise di Cornelius Cardew, sotto la direzione di John Tilbury.
Diplomata in flauto alla Wichita State University (dove ha studiato con il Dr. Frances Shelley), ha un Master of Fine Arts in composizione musicale al California Institute of the Arts.
Inoltre si è specializzata in Francia con il grande Jean Paul Rampal.
Ellen Burr è una Yamaha International Performing Artist.

JEFF SCHWARTZ:
Jeff Schwartz è co-leader del Decisive Instant Creative Orchestra, primo contrabbasso della MESTO (Multi-Ethnic Star Orchestra), membro del Santa Monica Symphony e attivo nel jazz d'avanguardia di Los Angeles, lavorando regolarmente in gruppi guidati da Andrea Centazzo, Charles Sharp, Anna Homler, Scott Heustis, oltre a numerose formazioni estemporanee.
Ha suonato inoltre con Anthony Braxton, Glenn Branca, Dana Reason, Nicole Mitchell, Tracy McMullen, Sean Sonderegger e Adam Rudolph; ha studiato e suonato al Creative Music Studio e all'Istituto di Musica Creativa di Vancouver con Karl Berger, Henry Threadgill e Barry Guy.
E' autore di una popolare biografia on-line di Albert Ayler e i suoi articoli sono stati pubblicati in American Music, Popular Music e Postmodern Culture.
Al momento sta scrivendo una guida intitolata A Basic Music Library.
E' attualmente direttore artistico della rassegna Soundwaves alla Santa Monica Public Library.

➵ INGRESSO: tessera + sottoscrizione
Masada è un'associazione culturale, l'ingresso è riservato ai soci in possesso di tessera.
Per info: www.masadamilano.it/site/comeassociarsi/

Veniteci a trovare
il 19 aprile 2016

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: