Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Omar Pedrini in concerto a Bologna (LA FABBRICA LIVE). In apertura Giovanni Marinelli

Cortile Café Via Nazario Sauro, 24/A, Bologna, Italia
Google+

Domenica 8 maggio appuntamento speciale per “La Fabbrica live” rassegna di musica indipendente, organizzata dall’etichetta bolognese La Fabbrica.

Ospite della serata al Cortile Cafè (via Nazario Sauro 24) di Bologna sarà il rocker bresciano Omar Pedrini.
In apertura Giovanni Marinelli

Inizio live ore 22

Il rocker bresciano in duo unplugged ripercorre la sua carriera vedendolo protagonista sin da giovanissimo con i Timoria, una delle più influenti rock band italiane per poi continuare da solista ottenendo grandi riconoscimenti, tra i quali “FIM Award 2014 come miglior artista rock italiano”, il "Premio Lunezia Elite 2015" ed il recentissimo "Uno come noi" dall'Associazione Augusto per la Vita, targa personalizzata in memoria di Augusto Daolio “per la sua amicizia e vicinanza al progetto Augusto per la Vita, che più volte ha appoggiato partecipando a eventi promossi dall'Associazione”.

Omar Pedrini proporrà oltre ai suoi successi, anche brani tratti da “Che ci vado a fare a Londra?”, ultimo lavoro discografico uscito nel gennaio 2014 e che ha dato il via ad una nuova fase "british" studiata e realizzata in collaborazione con Ignition di Noel Gallagher degli Oasis.

In apertura Giovanni Marinelli.
Giovanni Marinelli calca il primo palcoscenico lo calca all'età di 3 anni.
Si trasferisce a Bologna nel 1999 per studiare e qui con Vince Pàstano (chitarra), Angelo Nigro (batteria), Tiziano De Siati (basso), con il progetto “Quasar” producono due Ep di Rock Italiano e suonano insieme fino al 2005. Nel 2009, decide di dare vita al suo primo lavoro da solista, ISTERIA, un album composto da 11 tracce di pop-rock, rigorosamente in italiano, in cui ve vengono messe in musica in maniera diretta e a volte indiretta situazioni al limite dell'autobiografia.
Alla realizzazione dell’album contribuiscono musicisti della scena musicale bolognese tra i quali: Vince Pastano (V.Rossi,Luca Carboni), Mauro Patelli (Luca Carboni), Roberto Priori (883).
La promozione del disco va avanti per tutto il 2009-2010 con esibizioni in molti club del centro-nord e suonando come opening-band in 10 date del tour “Caos Cosmico” del chitarrista Federico Poggipollini .

Nel 2012 si mette a lavoro sul nuovo album che vedrà la luce a gennaio del 2013: ONIRIA.
Questo progetto prende una direzione più rock nelle sonorità, i brani sono arrangiati da Vince Pastano (V.Rossi, L.Carboni) e Massimiliano Scarcia (Rain, Ottaviano Blitch), e anche in questo caso i musicisti che collaborano al lavoro sono molti: Ignazio Orlando (CCCP, Carboni,) gli stessi Vince Pastano, e Massimiliano Scarcia, Alberto Linari (L.Bertè).

Questo album segna il passaggio ad un sound meno pop e più variegato nelle musiche avvicinandosi alle atmosfere acide dei Muse, un po’ stoner dei Queens of the stone age come al rock settantiano dei Led Zeppelin, mischiando le sue diverse influenze musicali, e quelle degli arrangiatori.

Da gennaio 2015 è al lavoro sul nuovo album, il quale verrà dato alle stampe a settembre 2016. Per questo lavoro si avvale della produzione artistica/arrangiamento di Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi, O.R.K.) col quale inizia una collaborazione che porta a dei radicali cambiamenti di sonorità rispetto ai precedenti lavori, con l'introduzione di elementi elettronici, soprattutto nella parte ritmica.

Ingresso € 10 con consumazione inclusa e buffet
Per info & prenotazioni: 347 65 47 011
live@la-fabbrica.org

www.la-fabbrica.org

Veniteci a trovare
il 8 maggio 2016

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: