Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Vernissage TEN! dieci fotografie per dieci brani originali

Santeria Paladini 8 Via privata Ettore Paladini, 8, Via S. Rocco, 11, Milano, Italia
Google+

Un cortocircuito di immaginari, immagini che sono musiche che sono porte che portano a mondi.

Alessandro Trapezio, fotografo e grafico, da sempre nel mondo della musica DIY ha mandato dieci fotografie a dieci artisti chiedendo loro un brano originale.

Il risultato è questo: una compilation che è anche un catalogo di dieci fotografie e dieci canzoni.

Sono nate cosi 10 nuove copertine, 10 immagini per 10 musicisti, 10 fotografie che hanno generato 10 nuove composizioni originali : in altre parole, sono nati un album e un catalogo dalla storia molto particolare.

Giungla - Melampus - Stromboli - Bologna Violenta - Francesco Brasini - His Clancyness - Jochen Arbeit - Weight and treble - Stefano Pilia - The Shipwreck Bag Show


Oggi ve lo presentiamo con lo showcase di un artista che ci ha lavorato: BOLOGNA VIOLENTA in una incredibile versione acustica.

“Amo la musica. Mi è capitato più volte di lavorare con dei musicisti, spesso ho realizzato gli artwork per le cover di album o per i “libretti” dei cd. Ho sempre avuto un debole per le copertine dei dischi, artwork unici e indimenticabili di Mapplethorpe per Patti Smith o di
Peter Hujar usata da Antony and The Johnson ; copertine come quelle dei Nirvana, in Nevermind , dove la foto è diventata icona a sè stante . E ripensandoci, mi sonosemplicemente chiesto cosa potrebbe succedere se ragionassimo secondo un processo inverso , in cui gli artisti\musicisti si trovassero a dover comporre in base a delle immagini non loro, con un immaginario alieno e che magari contrasta pure con il loro brand.
Volevo sapere cosa sarebbe venuto fuori se gli amici avessero dovuto comporre ispirandosi a delle mie foto, e non viceversa. E cosi è nato TEN! .”
Alessandro Trapezio

Potete ascoltarla qui:
http://sentireascoltare.com/album/melampus-stromboli-bologna-violenta-stefano-pilia-his-clancyness-ten/

Potete vederla solo a Santeria Paladini 8 fino al 13 dicembre
Potete acquistarla da Volume - dischi e libri dal 29 novembre.

In collaborazione con Riff Recs

Veniteci a trovare
il 29 novembre 2016

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: