Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

In visita ai Castelli della Vallagarina

Trento, Italia
Google+

Storia, misteri, leggende, tradizione... nei castelli della Vallagarina.

Il viaggio tra i castelli della Vallagarina propone un itinerario affascinante tra bastioni e mura. Tra Rovereto e Trento, incontrate Castel Beseno, uno dei più interessanti e suggestivi esempi di architettura castellana dell’area alpina.

Castel Pietra, con la sua splendida Sala del Giudizio affrescata con scene di caccia e con il Giudizio di Re Salomone.

Il viaggio prosegue verso Rovereto, dove vi aspetta il Castello di Rovereto o Castel Veneto, oggi sede del Museo Storico Italiano della Guerra. Il castello rivela con la sua possente architettura la sua funzione prettamente militare. Le sue sale ospitano oggi mostre temporanee e permanenti arricchite da cimeli, testimonianze scritte e uniformi risalenti a diversi periodi della nostra storia.

Poco distante dal lago di Cei, sulla sponda destra dell’Adige, trovate il castello di Castellano dove potete ammirare la Vallagarina.

Nel castello di Noarna, oggi azienda agricola e cantina con 35.000 bottiglie, potete contemplare i preziosi affreschi di scuola michelangiolesca e ricordare la triste vicenda delle streghe di Nogaredo. .

Castel Corno è uno dei castelli più affascinanti della Vallagarina grazie alla sua posizione. Costruito sulla vetta d’un enorme obelisco di roccia, il maniero risale all’anno Mille. Oggi è sede di spettacoli in cui si rievocano le leggende legate ai cavalieri che lì dimorarono.

Nella Bassa Vallagarina, poco distante dal confine con la provincia veronese, fate una sosta tra i vigneti del castello di Avio, oggi di proprietà del FAI: la sua imponente cinta muraria e il suo mastio dominano la vallata e vi invitano a entrare per ammirare i cicli di affreschi perfettamente conservati nella Sala delle Guardie e nel mastio. Nella giornata del FAI di primavera l’ingresso è gratuito.

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: