Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Parco letterario Salvatore Quasimodo

Modica RG, Italia
Google+

Il Parco Letterario intitolato a Salvatore Quasimodo, nasce dall'idea di Alessandro, figlio e unico erede vivente del poeta, di riunire quanti hanno contribuito a divulgare le opere quasimodiane in Sicilia, in particolare a Palermo e a Modica. L’Associazione Internazionale Impegno Civile opera da anni per lo studio e la diffusione della cultura quasimodiana, organizzando convegni e manifestazioni di studio. In questi anni ha instaurato un rapporto di costante riferimento e collaborazione con il figlio del Poeta Alessandro Quasimodo. Era peraltro già nei progetti della Associazione la realizzazione di una parte delle iniziative che oggi si propongono, quali la casa museale a Roccalumera. Indubbiamente la iniziativa I Parchi Letterari ha stimolato nuove riflessioni e proposte. Infatti, l’Associazione ritiene prioritario l’impegno quasimodiano, che - si ritiene oggi - non studiato e promosso in Sicilia come meriterebbe per la meravigliosa bellezza, nella quale traspare chiaramente la Sicilia, definita tra l’altro La Terra impareggiabile, dalla poesia quasimodiana. Finalità ed Obiettivi del Parco Letterario Salvatore Quasimodo. Finalità dell’iniziativa è la valorizzazione dei luoghi dell’ispirazione poetica, facendo rivivere la poesia nei territori che la hanno determinata, esaltandone la fruizione sensoriale mediante la recitazione e l’ascolto nei siti da cui le liriche stesse trassero origine, riproponendole in uno scenario pregno di tutte le componenti vive del luogo (profumi, paesaggi, suoni, ecc.). Nel contempo si creeranno punti di attrazione che diano lo spunto per l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali di supporto. Si intende, inoltre, creare i presupposti per l'individuazione di momenti di crescita culturale, che siano di riferimento per chi ha interesse all’arte e alla cultura, potendovi trovare delle possibilità di promozione. Il Parco Letterario potrà contare su strutture stabili a Messina, a Roccalumera, e a Modica, mentre negli altri luoghi dell’ispirazione poetica (Salina, Tindari, Lentini, Akrai, Anapo, Ciane, Siracusa, Irminio, Camarina, Agrigento) sono stati previsti percorsi sentimentali, pannelli artistici in ceramica o in legno con incisione delle poesie quasimodiane in riferimento al luogo di ispirazione. Tuttavia, se l’ideale triangolo (Messina, Roccalumera e Modica) rappresenta i luoghi ove Quasimodo, è nato, ha vissuto, o ha avuto una forte ispirazione e che pertanto sono i luoghi più importanti dell’itinerario quasimodiano, nei quali si intendono realizzare delle strutture stabili, si vuole anche realizzare un viaggio sentimentale nella Terra impareggiabile, che consenta di godere degli altri luoghi meravigliosi della Sicilia, citati dal Quasimodo. Le iniziative culturali saranno poi realizzate nei siti dell’ispirazione letteraria e nei luoghi, di interesse storico, culturale e turistico in genere che saranno attrezzati di volta in volta per la realizzazio

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: