Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Castello di Rivalta

Piacenza PC, Italia
Google+

Il castello di Rivalta si trova nel comune di Gazzola a soli 13 km da Piacenza, in Val Trebbia, la valle che Ernest Hemingway definì poi come "la più bella valle dl mondo”.

La particolarità di Rivalta è di essere non solo un castello, ma anche  un borgo medioevale autentico. Il restauro sistematico e la valorizzazione dell'intero complesso (culminato nel 1990  con l'apertura del castello alle visite guidate) sono merito degli attuali proprietari  della rocca, i conti Zanardi Landi (ramo della famiglia Landi che risiede a Rivalta già dal 1200). Furono infatti il conte Filippo Zanardi Landi e la moglie Francesca Vincenzina dei Marchesi Ardissone ad avviare il processo di restauro del borgo durante gli anni sessanta, furono così creati due ristoranti "Antica Locanda del Falco" e il ristorante "La Rocchetta" con servizio catering nella suggestiva foresteria del castello, un albergo "residenza Torre di San Martino", un bar "le cinque lanterne", caratteristici appartamenti , un punto degustazione nell'antico mastio del borgo "la bottega re di coppe" ed infine altri piccoli negozi.

Il castello è un rifacimento del 1450, originale di questo periodo è anche la torre cilindrica realizzata da Pietro Antonio Solari, lo stesso progettista del Cremlino di Mosca. Di grande valore e che sapranno affascinare senza dubbio i vostri bambini, sono sicuramente le sale interne, sono visitabili il salone d’onore, la sala da pranzo, la cucina del rame, la cantina , le prigioni,, le camere da letto l’area museale e la sala del biliardo.

Un’antica leggenda narra  del cuoco Giuseppe, ucciso nel Settecento dal maggiordomo di cui aveva insidiato la moglie. Si manifesterebbe accendendo e spegnendo interruttori.
Negli anni Ottanta, durante una notte in cui era al Castello la principessa Margaret d'Inghilterra, Giuseppe si sarebbe divertito per oltre dieci minuti a mettere in funzione elettrodomestici e altre apparecchiature, spostando quadri e oggetti vari, soprattutto nell'ala del Castello affacciata sul Trebbia, dove si trovava la vecchia cucina. Il fantasma è stato studiato anche dall'equipe di Alessandro Cecchi Paone. Ogni tanto, quando la casa è particolarmente affollata, il cuoco Giuseppe torna a manifestarsi, sempre però in modo più scherzoso che terrificante.

Visite guidate per bambini al Castello
A Pasqua, Halloween , Capodanno e in occasione di determinati eventi, Il Castello di Rivalta organizza visite guidate a misura di bambino dal nome "Caccia ai fantasmi" e “Il segreto trafugato nel maniero spiritato” per bambini dai 3 ai 12 anni. I bambini, accompagnati dai loro genitori, e da una  guida (vestita con i costumi dell’epoca) possono scoprire favole, leggende e simpatiche presenze...

I prossimi eventi in programma sono i seguenti:

MOSTRA "LE TAVOLE DI UN'ANTICA FAM

Info

castellodirivalta@gmail.com | www.castellorivalta.blogspot.com

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: