Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Musma di Matera celebra Marino di Teana

Matera MT, Italia
Google+

Il Musma di Matera celebra Marino di Teana. In mostra al Museo della Scultura Contemporanea di Matera uno dei maggiori rappresentanti della scena artistica lucana.

L’artista, nato nel 1920 a Teana, in provincia di Potenza, nel triangolo Castronuovo-Chiaromonte-Senise, fin da fanciullo conduce le esperienze di pastore appresso al nonno e poi quelle di apprendista muratore fino a 16 anni, allorché emigra in Argentina. A Buenos Aires continua l’attività di muratore e ben presto diviene capocantiere.

Superate da privatista le prove d’esame per accedere alla Scuola Nazionale Superiore E. de La Cárcova, la frequenta con successo e ne esce laureato Profesor Superior. Ritornato in Europa nel 1952, nel 1953 si stabilisce a Parigi, la città dell’arte per eccellenza. Conduce una vita da clochard e vive lavorando come decoratore.

Sue retrospettive sono state organizzate nei maggiori spazi espositivi.
La lunga e ricca carriera di Marino, considerato fra i maggiori scultori in metallo del secolo XX,  è segnata dall’imprescindibile connubio tra scultura e architettura, dalla studio sui rapporti tra lo spazio e la massa, dall’elaborazione della “Logica triunitaria”, frutto di una personalissima idea del vuoto.

All'opera di questo artista unico la sua terra natale dedica una mostra-omaggio, da non perdere.

Il Musma è aperto dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 14.00. I sabati e le domeniche tra l’8 dicembre 2011 e il 6 gennaio 2012 segue l’orario continuato dalle 10.00 alle 18.00.

Per ogni ulteriore informazione, per il dettaglio dei costi e dei biglietti, e per le date della mostra visitare il sito indicato.

Veniteci a trovare
dal 1 gennaio al 31 dicembre 2012

Info

info@musmait

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: